A L’Eredità accanto alla valletta arriva il valletto: chi è la nuova spalla di Flavio Insinna

Per la prima volta nella storia del programma, che può vantare oltre 4.700 puntate trasmesse dal 2002, il ruolo del professore è affidato anche a una figura maschile

La parola valletta nasce con la tv e contribuisce a costruirne il mito. Come scriveva il linguista Bruno Migliorini, è un “felice neologismo basato sul termine quasi arcaico di valletto, dove l’uso del femminile contribuisce a cancellare quel vago ricordo di servilità che ancora poteva serbare”. Nonostante continui a far discutere l’eterno ruolo “di spalla” riservato alle donne nel piccolo schermo, qualcosa piano piano sta cambiando. L’ultimo esempio arriva da Raiuno: nel quiz preserale L’eredità, per la prima volta nella storia del programma che può vantare oltre 4.700 puntate trasmesse dal 2002, il ruolo del professore è affidato anche a una figura maschile.

Le storiche professoresse de L'Eredità

Le storiche professoresse de L’Eredità

Le storiche due professoresse che ogni sera accompagnano Flavio Insinna nel gioco non sono più due donne bensì una coppia di prof. uomo-donna. Accanto a Samira Lui, da qualche giorno, c’è Andrea Cerelli, modello 29enne nato e cresciuto a Busto Arsizio, in provincia di Varese. A vent’anni ha iniziato a muovere i primi passi nel mondo della moda trasferendosi per un periodo a New York. Il professore – o “professoresso” come lui stesso si definisce scherzosamente – è “entusiasta di questo inizio nella famiglia dell’Eredità” scrive sul suo profilo Instagram dove si fa chiamare con il nome d’arte Andy Walters e dove ha quasi 21mila follower. Per la par condicio ed eliminare qualsiasi differenza, il game di Raiuno ha aperto le porte a un uomo “valletto”.

 

Flavio Insinna Andrea Cerelli e Samira Lui a L’Eredità

Ma nella storia della tv ci sono già stati uomini a ricoprire questo ruolo. Nello storico “Ok, il prezzo è giusto!“, nel 1987 con l’arrivo alla conduzione di Iva Zanicchi, approdarono anche due uomini come valletti: Corrado Marchetti e Luca Briganti. E sempre il quiz Mediaset, nelle sue due ultime edizioni (stagioni 1999-2000 e 2000-2001), ha visto la presenza di ragazzi nel gruppo di vallette a supporto del conduttore. Tra questi anche Riccardo Sardonè, oggi attore e regista. In casa Mediaset il superamento del genere si registra anche a Striscia la notizia, il tg satirico di Antonio Ricci dove la presenza delle vallette, ovvero le veline, non è sempre stata prerogativa delle donne. Nella stagione 2013-2014, per la prima volta nella storia del programma, sul bancone di Striscia arrivarono due velini maschi, a torso nudo: il biondo Elia Fongaro e il moro Pierpaolo Pretelli.