Beatrice, la prima aspirante Miss Italia mamma e col ‘pancino’: “Sono incinta di tre mesi”

Romana, 26 anni, Scolletta è arrivata seconda nell’ultima edizione del concorso: sposata con due figli, è la prima concorrente a partecipare in attesa di un bambino

In ottantadue anni di storia ha visto passare e sfilare generazioni di ragazze. Tante hanno coronato il sogno, tantissime sono state meteore. Tutte però hanno un ricordo indimenticabile del concorso di bellezza più longevo e prestigioso che è stata scuola di vita. Miss Italia non è mai stata solo una sfilata di bellissime ragazze. E’ il romanzo del nostro Paese, delle sue contraddizioni, della sua evoluzione. Ha raccontato e continua a raccontare come cambiano le donne che non sono più quelle del Dopoguerra quando Miss Italia era, ad esempio, l’unica passerella ,per emergere e ritagliarsi un posto al sole nel mondo dello spettacolo.

Beatrice Scolletta, nata a Roma 26 anni fa, è arrivata seconda nell’ultima edizione di Miss Italia: sposata con due figli è la prima concorrente che partecipa in attesa di un bambino

Beatrice Scolletta, nata a Roma 26 anni fa, è arrivata seconda nell’ultima edizione di Miss Italia: sposata con due figli è la prima concorrente che partecipa in attesa di un bambino

L’evoluzione è stata continua: dalle miss sposata, alla prima reginetta italiana nera, per arrivare alle ragazze che scelgono di partecipare anche se già madri. La prima fu la toscana Beatrice Bocci, valdarnese, che nel 1994 sfiorò la corona battuta solo dalla sarda Alessandra Meloni.

Miss mamma da record

Nell’edizione di quest’anno ci sarà una miss mamma ancor più da record.
Beatrice Scolletta, romana di Nettuno, ha 26 anni È sposata e ha due figli, Vittoria Romana e Leone. Laureata in scienze e tecniche psicologiche, frequenta un master in interventi assistiti con gli animali e spera di aprire un centro di ‘pet therapy’. Beatrice ha già partecipato al concorso l’anno scorso in piena emergenza pandemia e ora si è rimessa in gioco per prendersi la rivincita e dimostrare ancora una volta che anche una mamma può fare “tutto ciò che desidera, se lo desidera”.

Chi è Beatrice Scolletta

Beatrice Scolletta (qui a Miss Italia 2021) ha ufficializzato la notizie che è in dolce attesa da tre mesi del terzo bambino.

Beatrice Scolletta (qui a Miss Italia 2020) ha ufficializzato la notizie che è in dolce attesa da tre mesi del terzo bambino.

Si definisce “una donna, una moglie e una mamma, che certa di raggiungere nuovi traguardi per sé e per la sua famiglia”. E che mamma. Proprio in queste ore sui social Beatrice ha ufficializzato la notizie che è in dolce attesa da tre mesi del terzo bambino. Mai prima d’ora aveva partecipato al concorso una finalista in dolce attesa. Non sarà solo questa la notizia che caratterizzerà la finale dell’edizione 82 di Miss Italia in programma domenica sera a Venezia. E’ stata l’edizione più tormentata della storia che si conclude l’anno dopo e infatti il 2022 sarà l’anno in cui si decreteranno due reginette, quella del 2021 e quella dell’anno in corso.

La finale

Domenica sera si recupera la finale che era in programma a metà dicembre ma venne stoppato per due casi ci contagio tra le venti finaliste. Domenica è la volta buona e sarà l’edizione delle novità anche per altri motivi. Si assegnerà anche la fascia di Miss Italia social tra 9 finaliste e per la prima volta il concorso sarà interamente digital sulla piattaforma Helbiz Live, che trasmetterà l’evento finale in streaming da Palazzo di Ca’ Vendramin Calergi. Miss Italia del resto ha sempre precorso i tempi annunciando le innovazioni . Ora è la volta di una Miss Italia 4.0 è una ragazza bella, moderna, tecnologica, che interagisce sui social, che si impegna nel sociale e comunica messaggi e valori. Patrizia Mirigliani, patron del concorso con la sua Miren, è sempre stata all’avanguardia nel saper cogliere i mutamenti della nostra società.

Dalla donna carabiniera alla ragazza omosessuale

Giulia Talia. La 24enne romana, aspirante concorrente di Miss Italia, ha dichiarato apertamente la sua omosessualità in un video su Instagram

Giulia Tali l La 24enne romana, aspirante concorrente di Miss Italia, ha dichiarato la sua omosessualità in un video su Instagram

Tra le finaliste per la corona più ambita anche una donna carabiniera in servizio (la piemontese Francesca Bessona) e Giulia Talia, romana la prima omosessuale dichiarata a iscriversi a Miss Italia con l’obiettivo di “sensibilizzare gli italiani su tematiche molto attuali”. Un’unica toscana in gara, la livornese Daniela Ruggirello di 25 anni. Ha una laurea triennale in mediazione linguistica e sta studiando Relazioni internazionali. Daniela è la miss che mette in regola gli stranieri: si tratta del suo lavoro, svolto come impiegata nello sportello unico per l’emigrazione, in prefettura nella città labronica.