Bufera dei democratici su Tucker Carlson, l’anchorman di Fox tv che elogia il leader ungherese Orban: “Un Trump prima di Trump”

I dem attaccano il conduttore per aver definito l'Ungheria "un piccolo paese con molte lezioni da darci" e per l'"uso propagandistico" della tv finalizzato a legittimare la politica di Orban e le sue fortissime assonanze con il trumpismo

Bufera negli Stati Uniti contro Tucker Carlson (foto in copertina), star di Fox News,  considerato “una sorta di portavoce di Donald Trump”. Conducendo il suo popolarissimo show da Budapest, ha elogiato il ‘modello Orban’, ritenendo il leader ungherese “un Trump prima di Trump”. Immediate le reazioni dei democratici, che accusano il conduttore di  “usare la popolare Fox per legittimare un modello dispotico a cui l’agenda del partito repubblicano va sempre più ispirandosi” e rilevando forti assonanze fra la formula di governo dell’ex presidente degli Usa e quella di Orban: entrambe fondate sulla difesa della famiglia tradizionale, sulla linea dura sull’immigrazione e sulla difesa delle democrazie di impronta cristiana dall’offensiva della sinistra radicale.

Tucker aveva definito l’Ungheria “un piccolo paese con molte lezioni da darci“. Il programma ‘Tucker Carlson Tonight’ da Budapest ha raccolto negli Usa tre milioni di telespettatori a serata .