Fedez è tornato a casa, quello che basta per essere felici: “L’amore è la medicina più potente”

La gioia di Chiara Ferragni: "Oggi è un giorno buono. Grazie a tutti per averci dato sempre speranza". Il cantante, operato per un tumore al pancreas, è stato finalmente dimesso dall'ospedale San Raffaele di Milano

Basta poco per essere felici. E Fedez, dimesso dall’ospedale San Raffaele di Milano, lo sa. Sono passati nove giorni da quando lo scorso 22 marzo il rapper è stato ricoverato e poi operato per un tumore al pancreas. Oggi, finalmente, dopo l’intervento all’addome, Fedez torna a casa. “L’amore è la medicina più potente – scrive il cantante su Instagram -. Si torna a casa, si torna a vivere”. “Oggi è un giorno buono”, aggiunge la moglie Chiara Ferragni. E il suo sorriso nella foto pubblicata ne è la dimostrazione. Suo marito, il suo amore, il suo “Per sempre sarà” sta bene e sta facendo ritorno a casa, dove finalmente potrà riabbracciare i figli, Leone Vittoria.

Fedez mano nella mano con la moglie Chiara Ferragni lascia l’ospedale San Raffaele dopo essere stato dimesso (Ansa)

Nella prima foto scattata all’uscita dall’ospedale San Raffaele, con una mano Fedez stringe quella della moglie Chiara Ferragni, con l’altra saluta fotografi e presenti. A chi gli chiede come sta, lui risponde secco: “Sto bene” e si lascia andare a un primo commento, solo poche parole: “Bello uscire dall’ospedale“.

A differenza della moglie che non copre il volto con la mascherina e si fa fotografare con un bel sorriso in faccia, Fedez non sembra avere uno sguardo felice. Non sorride con gli occhi. Ma è comprensibile. Dopo tutto quello che ha passato, non ha voglia di stare a farsi fotografare, di dilungarsi nel dire come sta, di rilasciare commenti ai giornalisti. Ha solo voglia di starsene mano nella mano con la moglie, di affrettarsi a raggiungere l’auto, e di andare a casa.

Dimostrazione del fatto che l’unico interesse di Fedez, questa mattina, era quello di uscire dall’ospedale e di tornarsene alla svelta a casa, è il suo profilo Instagram. Non ha postato niente stamani. Né storie, né post. E un motivo ci sarà. L’importante stamani era fare i bagagli, scappare da quei ‘bip-bip’ delle macchine nella sua stanza d’ospedale, e fare in fretta. A casa ci sono Leone e Vittoria ad aspettarlo. Tutto il resto non conta.

Chiara Ferragni condivide un post su Instagram: “Oggi è un giorno buono” (Foto tratta dal profilo Instagram di Chiara Ferragni)

Ci pensa la moglie, Chiara Ferragni, ai loro follower. A rassicurarli. A far sapere loro che oggi non c’è motivo di preoccuparsi per Fede. “Today is a good day“, scrive nel post pubblicato su Instagram. “Oggi è un giorno buono”. E lo è davvero. Il suo Fede esce dall’ospedale, il suo Fede torna a casa.

Dopo poco più di un’oretta dal post della moglie, Fedez rompe il silenzio. Anche lui pubblica un post. È il post dei ringraziamenti, all’ospedale, ai follower, a tutti. “Grazie a voi – scrive il cantante – che mi avete letteralmente salvato la vita, che mi avete accompgagnato e custodito in questi giorni che non sono stati semplici ma che dall’altra parte mi hanno restituito una nuova prospettiva da cui affrontare la vita. Grazie al prof. Falconi (Massimo Falconi, primario dell’Unità di Chirurgia del Pancreas dell’ospedale San Raffaele di Milano, ndr) e a tutto il suo incredibile staff. Grazie a tutti gli infermieri e infermiere del reparto. E grazie a voi per la grande umanità e il supporto che mi avete dato. L’amore è la medicina più potente. Si torna a casa – scrive Fedez – si torna a vivere“.

Esattamente dopo venti minuti, alle 14:57, arriva finalmente il post che tutti aspettavano di leggere: “È stata dura ma siamo a casa“, scrive Chiara Ferragni in inglese in un nuovo post, dove pubblica altre foto di lei e Fede dall’ospedale San Raffaele. Anche Chiara rivolge un pensiero di ringraziamento: “Grazie a tutti i medici, infermieri e personale del San Raffaele – scrive la moglie di Fedez – per averci fatto sentire sempre al sicuro e a casa, e per averci dato sempre speranza. Grazie al mio meraviglioso marito per aver combattuto così duramente e per essere stato così coraggioso per la nostra famiglia. Grazie ragazzi – conclude Chiara – per tutto l’amore che proviamo ogni giorno”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Chiara Ferragni ✨ (@chiaraferragni)

Fedez dunque è tornato a casa. Lasciamo a lui, a Chiara, ai social, il continuo della narrazione. Chiudiamo riportando di nuovo le parole del cantante: “L’amore è la medicina più potente. Si torna a casa. Si torna a vivere”. Basta poco, Fede, per essere felici. E noi tutti lo siamo per te.