Katy Perry torna e non rinnega i legami: “Non sarei sopravvissuta senza la comunità Lgbt”

La popstar, da sempre in prima linea a favore del riconoscimento dei diritti per gli omosessuali, ha pubblicato il nuovo video del suo ultimo singolo “When I’m Gone” in collaborazione con Alesso

I suoi genitori sono due predicatori che dopo il suo successo hanno disconosciuto la figlia, per il suo impegno a favore della comunità Lgbt. Secondo loro, la figlia si sta avvicinando al diavolo. Icona gay di successo, da sempre in prima linea a favore del riconoscimento dei diritti per gli omosessuali, nel 2017, durante la “The Human Rights Campaign”, Katy Perry ha ricevuto il National Equality Award per il suo impegno. In quell’occasione, ha detto: “È inutile dire che non c’è nessun’altra altra comunità che mi abbia tanto influenzato, facendomi diventare quella che sono oggi. E non c’è nessun’altra comunità in cui credo più di questa. Io vi sostengo e lotteremo insieme contro la discriminazione”.

E’ stato grazie alla conoscenza di un ragazzo gay che la cantautrice e attrice statunitense ha capito che gli omosessuali non sono un abominio, come le facevano credere in famiglia. Così ha potuto scoprire un mondo nuovo, fuori dalla bolla in cui era stata costretta a vivere. Nel 2018 Katy Perry ha affermato che vorrebbe riscrivere la canzone “I kissed a girl”, per cancellare gli stereotipi presenti sulla bisessualità. In 10 anni, ha spiegato, sono cambiate molte cose e sono stati fatti molti passi in avanti.

Katy Perry ha pubblicato un piccantissimo scatto del dietro le quinte del video, in cui indossa solo un paio di pantaloni, senza reggiseno e ammicca sensuale contro un muro: “Lascia che bruci, baby”

Katy Perry ha pubblicato un piccantissimo scatto del dietro le quinte: “Lascia che bruci, baby”

Gli inizi

Il suo nome d’arte è lo pseudonimo di Katheryn Elizabeth Hudson: nata a Santa Barbara il 25 ottobre 1984 è una delle più celebri artisti internazionali. Ad oggi, ha venduto oltre i cento milioni di copie ed è la prima artista donna a superare il miliardo di visualizzazioni su Vevo. Sempre sullo stesso portale, ha ricevuto 10 volte la certificazione. Oltre alla sua attività musicale, ha anche doppiatto il personaggio Puffetta nei due film I Puffi, è stata giudice all’X Factor britannico, ha creato una serie di profumi e un videogioco chiamato “Katy Perry Pop”. Esiste anche un’edizione di The Sims a lei dedicata.

Katy Perry, 37 anni; il suo nome d’arte è lo pseudonimo di Katheryn Elizabeth Hudson:

Katy Perry, 37 anni; il suo nome d’arte è lo pseudonimo di Katheryn Elizabeth Hudson:

Il ritorno

Ora l’artista/trasformista è tornata (scura di capelli), e canta sicura su un beat potente e su una melodia di pianoforte, accompagnata da robot e scenari futuristici: è l’attesissimo videoclip di “When I’m Gone”, nuovo singolo della star del pop e di Alesso pubblicato nella notte. La première del video di When i’m mone“, prima collaborazione tra le due star, è avvenuta durante l’intervallo del College Football Playoff National Championship a Indianapolis, show sportivo da 30 milioni di spettatori, che è il più grande evento televisivo in diretta prodotto da Walt Disney Company.
“Sono così felice dell’uscita di questo singolo – le parole di Alesso -. Abbiamo atteso un anno prima di condividerlo con tutti voi. Sono onorato di collaborare con Katy in un brano dance così fantastico e con Espn che ci ha resi i primi artisti a mandare in onda la première di un videoclip musicale all’interno dell’intervallo del College Football Playoff National Championship. Ho amato lavorare con Katy e credo che il brano e il video siano superlativi“ dice il produttore di musica dance nominato ai Grammy.

Da poco più di un anno diventata mamma, Katy Perry ha parlato spesso del suo legame con la comunità LGBTQ+ nel corso di interviste

Da poco più di un anno diventata mamma, Katy Perry ha parlato spesso del suo legame con la comunità LGBTQ+ nel corso di interviste

“Tutti sanno che quando si tratta dei miei videoclip mi piace valicare i confini e dare il meglio di me stessa per creare opportunità uniche per i miei fan. Espn e il College GameDay hanno un posto speciale nel mio cuore. È stato bellissimo e naturale collaborare in questo progetto con Alesso“, la replica di Katy Perry.

Il suo legame con la comunità LGBTQ+

Da poco più di un anno diventata mamma, Katy Perry ha parlato spesso del suo legame con la comunità LGBTQ+ nel corso di interviste: durante un tour promozionale la popstar ha voluto ringraziare la comunità queer, perché a suo dire senza la sua vicinanza “non sarebbe sopravvissuta”.

“Venivo da un’educazione molto protetta in cui non andava bene essere amico di nessuno che facesse parte di quella comunità. E ora questa è la mia comunità – ha confidato -. Questa è la mia gente. È la mia vita di tutti i giorni. È a casa mia, è nel mio lavoro. Non sarei sopravvissuta senza la comunità e non potrei, onestamente, sopravvivere senza di loro. È incredibile come si sia chiuso un cerchio, e quanto sia cresciuta da quando ho iniziato a cantare”.

Nel 2008 Katy Perry esplodeva in radio con il suo primo singolo di successo, “I kissed a girl“, traccia in cui il tema della bisessualità era chiaramente centrale sin dal titolo. “Per me in quel momento la bisessualità era diventata una sorta di etichetta”, ha ricordato Katy. “Era come, ‘Oh, quindi lei è così,’ sai?”. Ma io stavo solo scrivendo della mia esperienza“. Perry ha poi parlato anche del video di Firework, in cui si vedono due uomini che si baciano. Una volontà, quella di mostrare una coppia gay, tesa a normalizzare le relazioni LGBTQ+.

Katy Perry (37 anni) ha scatenato i fan con una tenerissima dedica al marito Orlando Bloom nel giorno del suo 45esimo compleanno

Katy Perry (37 anni) ha scatenato i fan con una tenerissima dedica a Orlando Bloom nel giorno del suo 45esimo compleanno

“Era molto propositivo ed inclusivo. Le mie canzoni sono sempre state colorate e sono sempre state piene di speranza e a volte le due cose si mescolano”.

La famiglia

Da 5 anni compagna di Orlando Bloom, Katy è tornata in grande stile a far parlare di sé. Pochi giorni fa la popstar, 37 anni, ha pubblicato il nuovo video del suo ultimo singolo “When I’m Gone” in collaborazione con Alesso, vera e propria hit balzata subito ai primi posti nelle classifiche. Lo stesso è successo con la clip, che in poche ore ha raggiunto oltre 2 milioni di views.

Katy Perry (37 anni) ha scatenato i fan con una tenerissima dedica a Orlando Bloom nel giorno del suo 45esimo compleanno

Sui social intanto la cantante ha scatenato i fan con una tenerissima dedica a Orlando Bloom nel giorno del suo 45esimo compleanno e non contenta ha anche pubblicato un piccantissimo scatto del dietro le quinte del video, in cui indossa solo un paio di pantaloni, senza reggiseno e ammicca sensuale contro un muro: “Lascia che bruci, baby”.
Nelle scatti successivi Katy appare in alcuni selfie in un camerino, mentre indossa gli abiti con i quali balla e canta nel video musicale.