Nipote transgender, la nonna la supporta: “Se posso accettarlo io a 87 anni, potete farlo anche voi”

Una storia d'amore senza età, che arriva dall'India e va oltre i legami di sangue. Nonna e nipote postano un video sull'account Humans of Bombay – diventato virale – in cui raccontano la transizione della ragazza e il sostegno dell'anziana parente

Un amore senza età, senza pregiudizio e che va oltre il legame di sangue che le lega. Arriva dall’India ed è quella tra una nonna di 87 anni e la nipote transgender. “A mia nipote Kali è stato assegnato il genere maschile alla nascita – esordisce la nonnina – Ma un anno fa mi ha detto: ‘Dadi, sono una donna!’. Non l’ho presa troppo bene e mi sono ammalata. Ero preoccupata per il suo futuro, per come la società l’avrebbe trattata, cosa avrebbero detto i nostri parenti”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Humans of Bombay (@officialhumansofbombay)

La nonna, orgogliosa, ha voluto raccontare sui social la transizione della nipote. Il video, pubblicato sull’account Instagram Humans of Bombay, è diventato presto virale. Dopo lo shock iniziale l’anziana, infatti, ha iniziato a stare meglio e si è effettivamente resa conto quanto Kali stesse soffrendo: la ragazza ha condiviso con la nonna la sua volontà di “porre fine a tutto questo” e lei si è fatta trovare pronta a supportarla in questo difficile percorso. “Così ho preso i miei gioielli e li ho dati a Kali, per farle sapere che la amo e la accetto”, aggiunge infatti nel video. E, per rimarcare la sua vicinanza agli occhi degli altri, ha voluto lanciare anche un appello importante:  “Ora presento felicemente Kali come mia nipote a tutti. Voglio solo che Kali sia felice. Io ho 87 anni e la accetto, sono sicura che puoi farlo anche tu!“.

A sua volta Kali ha aggiunto, dalle sue pagine social, che sua nonna era entusiasta di realizzare il video di Humans of Bombay e aveva detto di “voler dare un messaggio forte alla società per aiutare ogni persona trans là fuori a ottenere accettazione e amore dalla propria famiglia”. Nel post su Instagram la giovane ha condiviso anche la sua versione della storia. Nella foto si vedono loro due che sorridono felici, insieme e nella didascalia la ragazza scrive: “La collana che indosso in questa foto è stato il primo regalo che mia nonna mi ha fatto dopo che sono uscita per mostrare il suo sostegno alla mia transizione. Mia nonna era ed è tuttora il mio più grande sostegno nella mia vita. Quando ho fatto coming out con lei, avevo paura che potesse non capirlo e che la nostra relazione si rovinasse. All’inizio era estremamente preoccupata per come la società mi avrebbe trattato e ha avuto alcuni problemi di salute a causa dello stress, ma non mi ha mai fatto sapere che era preoccupata. Lentamente, con il tempo, ha iniziato a migliorare e ora mi ama completamente come la donna che sono. È stata lei ad aiutarmi a farmi capire e accettare da mia madre e da altri parenti”.