Londra, apre il primo negozio al mondo di cosmetici per soli uomini del brand War Paint

Nella capitale inglese il famoso brand specializzato nel maquillage maschile ha aperto il primo negozio di trucchi per uomini: un'altra spallata agli stereotipi di genere

Il mondo è sempre più aperto alle diversità.

Negli ultimi anni in particolare, le battaglie sociali e l’attenzione mediatica si sono concentrate su un tema troppo a lungo dimenticato come l’identità di genere. Con questo termine non si intende altro che il senso di appartenenza ad un sesso e ad un genere in cui ci si identifica, non per forza corrispondente a quello di nascita, e non riguarda l’orientamento sessuale. Così, grazie soprattutto alla crescente consapevolezza, un passo alla volta, si stanno abbattendo i famigerati stereotipi di genere. Come quello per cui una donna non sarebbe adatta per giocare una partita di calcio o un uomo non dovrebbe indossare una gonna e dipingersi le unghie con lo smalto. Sono infatti sempre di più gli artisti e personaggi famosi cisgender (ovvero coloro che si riconoscono nel loro sesso) che non si pongono limiti nel look semplicemente perché un accessorio o un abito è considerato “da uomo” o “da donna”.

Fedez e la sua linea di smalti, Achille Lauro e i suoi abiti di scena ma anche i Måneskin: la fama e la stima di cui godono questi personaggi stanno sdoganando al grande pubblico, grazie alle loro casse di risonanza social da milioni di followers, l’idea di poter fare ciò che si vuole del proprio corpo e del proprio aspetto, senza che ciò indichi appartenenza a un determinato orientamento sessuale. Ed è proprio in questo contesto che si colloca il nuovo negozio di Londra, aperto in Carnaby Street al numero 29, del marchio di bellezza inglese specializzato nel maquillage maschile, for Man. Il War Paint store è dunque il primo negozio di trucchi per uomini del mondo. Il brand, noto per le sue creme idratanti variopinte, correttori, gel per barba e sopracciglia, mette a disposizione l’intera gamma della propria produzione all’interno del punto vendita e, inoltre, dà la possibilità di testare i prodotti prima dell’acquisto. Il negozio è fornitissimo e offre anche servizi unici come “designed by me” che prevede la creazione di un fondotinta personalizzato o una crema idratante colorata secondo la tonalità della pelle del cliente che lo richiede. Un vero e proprio calcio alla discriminazione di genere.