Marta Fascina e Noemi Bocchi: ecco chi sono le due donne di cui tutta l’Italia parla e perché

Laureate, giovani, capaci, al centro di una tempesta mediatica perché i loro nomi vengono accostati a quelli di due figure maschili di spicco: Fascina è stata indicata come futura sposa dell’ex presidente del Consiglio Berlusconi. Bocchi come fiamma di Francesco Totti, che nega e in video accusa: "Fake news"

Due donne giovani . Capaci, laureate e con il loro ruolo nella vita. Di loro si parla moltissimo negli ultimi giorni, ma non per quello che hanno fatto o stanno facendo, ma perché i loro nomi vengono accostati a quelli di due figure maschili di spicco. Ad essere al centro di una vera e propria tempesta mediatica sono Marta Fascina e Noemi Bocchi, persone (e non personaggi)  di cui tutta l’Italia parla in questi giorni: alla radio, suo social, in televisione, ma anche sui più autorevoli quotidiani a tiratura nazionale.

Marta Fascina (a sinistra) e Noemi Bocchi

Marta Fascina (a sinistra) e Noemi Bocchi

Il motivo? Sono vicine (o ‘avvicinate’) a uomini importanti: nel primo caso, Marta Fascina, è la fidanzata di Silvio Berlusconi che i rumors vorrebbero futura sposa. Per Noemi Bocchi, invece, la situazione è più complicata visto che sarebbe stata indicata dai media come il ‘terzo incomodo’ della coppia Francesco Totti – Ilary Blasi, chiamata in causa in una liaison che lo storico capitano della Roma smentisce accoratamente, anche tramite video che pubblichiamo.

Chi è Marta Antonia Fascina

Marta Antonia Fascina è una deputata di Forza Italia a nata Melito di Porto Salvo, alle porte di Reggio Calabria, il 9 gennaio 1990

Marta Antonia Fascina è una deputata di Forza Italia, nata Melito di Porto Salvo, alle porte di Reggio Calabria, il 9 gennaio 1990

Marta Antonia Fascina è una deputata di Forza Italia, nata a Melito di Porto Salvo, alle porte di Reggio Calabria, il 9 gennaio 1990. Tra lei e il Cavaliere ci sono ben 53 anni di differenza (lui 85 e lei 32) ma per Berlusconi questo è irrilevante, tanto che anche la precedente fidanzata, la verace Francesca Pascale, è più giovane di quasi mezzo secolo.

Marta Fascina è ufficialmente la compagna dell’imprenditore sceso in campo (quello politico) dal 2020. Discreta ed elegante, secondo alcuni incarna la first lady perfetta: laureata alla Sapienza di Roma, un incarico prima nell’ufficio stampa del Milan, quindi nella Fondazione Milan e poi – facendosi notare per la passione e la competenza politica – il grande salto in Parlamento a soli 28 anni. Attualmente, infatti, è deputata azzurra con il ruolo di segretaria IV Commissione Difesa e Responsabile sicurezza del gruppo Forza Italia. E’ stata eletta alla Camera nella circoscrizione Campania 1 con i listini ‘bloccati’ creando anche qualche mal di pancia in seno al centrodestra campano.

Fra Marta Fascina e Silvio Berlusconi (alla sua destra la figlia Maranna) ci sono 53 anni di differenza (lui 85 e lei 32)

Fra Marta Fascina e Silvio Berlusconi (alla destra del Cavaliere la figlia Marianna, 55 anni) ci sono 53 anni di differenza (lui 85 e lei 32)

In particolare, Nunzia De Girolamo, ex deputata di Forza Italia, ai microfoni di Myrta Merlino su La7, il 9 marzo 2020, quando fu svelata l’identità della nuova fiamma del Cavaliere, disse: “Ho scoperto che il mio seggio sicuro è stato utilizzato per far trovare l’amore a Berlusconi”. Secondo i ben informati, la Fascina è una donna molto riservata e silenziosa che, però, si rivolge con autorevolezza ai colleghi di partito nella chat dei parlamentari di Forza Italia nei momenti caldi. E “quando interviene lei, vuol dire che sta parlando Berlusconi” dicono dal partito. E anche sui social – circa 14mila follower su Instagram e poco meno di 5000 fan sulla sua pagina Facebook – non mostra niente della vita privata, solo post e messaggi politici. Insomma, affianca e sostiene sempre il Cavaliere da vera “première dame”. Ma le manca l’anello, quello importante che si mette all’anulare della mano sinistra.

In questi giorni è esplosa la ‘bomba’ del possibile matrimonio. Per Berlusconi sarebbe il terzo dopo le nozze con Carla Dall’Oglio (da cui sono nati Marina e Pier Silvio) e con Veronica Lario (da cui sono nati Barbara, Eleonora e Luigi), il grande amore naufragato in un divorzio milionario. Se la Fascina resta in silenzio sognando l’abito bianco, il leader di Forza Italia smentisce. “Il rapporto di amore, di stima e di rispetto che mi lega alla signora Marta Fascina è così profondo e solido che non c’è alcun bisogno di formalizzarlo con un matrimonio” fa sapere Berlusconi con una nota stampa. Gossip finito? Assolutamente no, visto che non è la prima (e non sarà l’ultima) volta che la Fascina viene indicata come futura sposa dell’ex presidente del Consiglio. Non resta che aspettare anche perché per molti la data sarebbe già fissata: il 21 marzo, giorno d’inizio della primavera.

. Trentatre anni, una laurea in Economia e commercio, un attestato di designer floreale, una grande passione per il calcio e il padel

Noemi Bocchi: 33 anni, una laurea in Economia e commercio, un attestato di designer floreale, una grande passione per il calcio e il padel

Chi è Noemi Bocchi

Noemi Bocchi sconta le pene, mediatiche per essere stata indicata come la nuova fiamma del ‘Capitano’ Francesco Totti. Trentatrè anni, una laurea in Economia e commercio, un attestato di designer floreale, una grande passione per il calcio e il padel: ecco l’identikit della donna ‘colpevole’ – stando ai rumors – di ricordare fisicamente proprio Ilary Blasi, moglie dell’ex 10 della Roma e madre dei suoi tre figli (Cristian, Chanel e Isabel).

Noemi Bocchi: 33 anni, una laurea in Economia e commercio, un attestato di designer floreale, una grande passione per il calcio e il padel

Noemi Bocchi: classe 1988, ex moglie di un dirigente sportivo di una squadra laziale, ha una laurea in economia e due figli

Noemi Bocchi è fresca di separazione da Mario Caucci, team Manager del Tivoli Calcio, da cui ha avuto due figli. Le voci sulla storia con Totti risale a un presunto incontro a Santa Severa, località balneare a 50 chilometri da Roma e ad altri dettagli. Mai fatti concreti.

Voci accresciute da una foto scattata allo stadio Olimpico (durante la partita Roma-Genoa) in cui Noemi Bocchi è seduta proprio due file dietro a Totti.

Francesco Totti (45 anni) allo stadio: dietro di lui, con la mascherina, c'è Noemi Bocchi, 33 anni (foto Ansa)

Francesco Totti (45 anni) allo stadio Olimpico per la partita Roma-Genoa: dietro di lui, con la mascherina,  Noemi Bocchi, 33 anni (foto Ansa)

Un vortice di insinuazioni che ha portato Francesco Totti a smentire le notizie uscite in merito a una presunta crisi matrimoniale, bollando tutto come “fake news” e chiedendo “di fare attenzione perché di mezzo ci sono i bambini e vanno rispettati”. Ilary Blasi , dal canto suo, si limita a postare una foto mentre fa la linguaccia, chiaramente in segno di sberleffo verso le voci di crisi.

Ilari Blasy (40 anni) su Instagram fa un'eloquente linguaccia

Ilari Blasy (40 anni) su Instagram fa un’eloquente linguaccia

In ogni modo, questioni squisitamente di famiglia:  dopo 20 anni, di cui 17 di matrimonio, Ilary e Francesco, i moderni Sandra e Raimondo, sono sotto la lente del mondo.  I fan li amano, e seguono ogni loro mossa e cambio di umore esattamente come farebbero con una sit-com, dato che la tanto reclamizzata  “Casa Totti” (riprendendo, appunto, “Casa Vianello”) è rimasta solo sulla carta, non arrivando mai a concretizzarsi. Certo è che in questo momento “che noia, che barba” non potrebbero dirlo. Comunque, fatti privati che diventano pubblici sulla pelle di chi li subisce: la notorietà è un privilegio. Un privilegio che ha il suo altissimo prezzo da pagare.