Piero Angela difende le coppie omosessuali: “Non sono contro natura. Si amano come quelle etero”

Il divulgatore scientifico, 92 anni, ha presentato a "Che tempo che fa" il nuovo format del suo celebre programma, "Superquark+", disponibile in esclusiva su RaiPlay, dedicato a "La scienza dell'amore"

“Un avvertimento. Tutto quello che diremo nelle puntate vale per le coppie eterosessuali come per quelle omosessuali“. Stesso amore, stesso trattamento, insomma un’assoluta e attuale par condicio, per dirla in ‘politichese’. A pronunciare questa frase è un pezzo della storia televisiva italiana, un uomo che il prossimo 22 dicembre compirà 93 anni. Insomma, qualcuno da cui non ci si aspetterebbe una presa di posizione così forte su un tema come l’amore Lgbtq+. Ma Piero Angela, è di lui che stiamo parlando, è sempre stato uno sperimentatore, una persona che non si è mai accontentata del presente cercando un modo invece per agguantare il futuro. Ad esempio, per la terza volta nella sua carriera televisiva, ha deciso di collaborare con RaiPlay, la piattaforma online della televisione pubblica, proprio perché attira le fasce più giovani di quel pubblico digitale che si costruisce da solo il proprio palinsesto. E lo fa con un programma storico come “Superquark” ma tradotto in modo innovativo.

Il celebre e amatissimo divulgatore scientifico ha infatti presentato “Superquark+“, esclusiva Rai Play in dieci puntate da quindici minuti l’una, disponibili da giovedì 21 ottobre e dedicate a “La scienza dell’amore” : l’attrazione, il colpo di fulmine, il sesso, il piacere, la passione, la genitorialità, la gelosia, il tradimento, il rapporto di coppia… Insomma un viaggio in tutto ciò che vuol dire essere una coppia. Quali coppie? Angela ha voluto specificarlo nell’ultima puntata di “Che tempo che fa” e che ha raccolto un grande applauso in studio e un immediato consenso sui social:

“Nella prima puntata, faccio una premessa. Noi parliamo della coppia uomo-donna principalmente, ma oggi finalmente le coppie omosessuali hanno potuto trovare una liberazione da una repressione terribile. Una cosa importante da capire: spesso l’omosessualità viene vista come un rapporto fisico e contronatura. ⁣In realtà le coppie omosessuali fanno esattamente lo stesso percorso – ha aggiunto –: attrazione, innamoramento, gelosia, vita di coppia, figli. Hanno sentimenti, amori, passioni esattamente come le coppie eterosessuali. Bisogna capirlo bene perché talvolta non si capisce”.

Sperimentatore, pioniere, avveniristico. Piero Angela usa la sua cultura che viene dal passato ma che, con le chiavi interpretative giuste, ci fornisce una lettura quantomai moderna del presente e una base di pensiero per il futuro. Non servono commenti aggiuntivi alle parole di una persona che, ultra novantenne, risulta più aperta, più attenta all’attualità di molti ben più giovani di lui.