Main Partner
Partner

Politica

Parità di genere? No, parità di bilancino… La sconfitta delle donne candidate a sindaco e il ‘ripescaggio’ nelle nomine a assessore e vice

Poche (e nessuna al ballottaggio), le candidate a guidare i maggiori centri del Paese: Raggi e Appendino sono state una parentesi legata al M5S. Ora per le donne si prevedono compensazioni con assessorati di peso (quando) concessi e cariche di vicesindaco che - si spera - non siano solo di facciata. Ecco il panorama di elette e papabili. Ma a ruoli comunque di secondo piano

Read more

Parità salariale e incentivi alla presenza femminile nel mercato del lavoro: sì unanime della Camera

Con 393 voti favorevoli e nessuno contrario il testo unico sulle pari opportunità tra uomini e donne in ambito lavorativo passa dalla Camera all'esame del Senato. Tra le novità l'obbligo del rapporto sulla situazione del personale in azienda, l'introduzione della "certificazione di parità" e della nozione di discriminazione diretta e indiretta

Read more

Carfagna: “Il Sud non è il deserto. I femminicidi? Un dramma, ma leggi e istituzioni ci sono. Il ddl Zan è divisivo, ma una legge serve”

“Gli investimenti per 200 miliardi che attiveremo col Pnrr e altri strumenti , superano quelli della Cassa del Mezzogiorno e non saranno a pioggia" dice la ministra del Sud. "Ferrovie finalmente europee, porti modernizzati saranno il volano della trasformazione del meridione” "Per le donne del Sud lavoreremo su formazione e asili nido"

Read more

Quel ‘comunista’ di Scelba. Il centrodestra ‘non’ vuole applicare la sua legge, mentre un pezzo della Sinistra trasforma la Meloni in ‘vittima’

Mentre tutti invocano la messa al bando di Forza Nuova, Fratelli d'Italia non vuole applicare la norma in vigore dal 1952, voluta dall'esponente della destra Dc, improvvisamente divenuto scomodo. Intanto Provenzano (Pd) fa un assist a Giorgia Meloni chiedendo lo scioglimento di FdI. Ceccanti: prima di una nuova legge serve una sentenza della magistratura

Read more

Eutanasia legale: depositate le firme, ma è scontro con la Cei. Per la cannabis c’è tempo, intanto è boom dei referendum, grazie alla firma digitale

Eutanasia, depositate un milione 200 mila firme, grazie anche alle sottoscrizioni on line. Un indubitabile successo delle forze referendarie, oltre il merito dei quesiti. La Chiesa si schiera col cardinal Bassetti contro il ogni apertura in tfine vita. Il M5S, in passato campione della democrazia diretta, spera in una legge in extremis per evitare il referendum

Read more

Najla Bouden Romdhan è la nuova premier in Tunisia: prima donna del mondo arabo a ricoprire il ruolo

Il 25 luglio il presidente Saied ha sospeso il Parlamento e licenziato l'esecutivo, con un gesto che è apparso a molti come "un colpo di stato contro la rivoluzione dal partito islamico moderato Ennahda". Nelle ultime settimane ha poi accentrato su di sé gran parte dei poteri di governo, togliendo alla nuova premier quasi ogni possibilità d'azione

Read more

Non è un paese per sindache, Raggi e Appendino casi isolati: solo il 14%, quasi tutte nei piccoli Comuni

Lo studio di Open Polis mostra donne conquistare i municipi meno appetibili, ma lontane dai centri maggiori. Trieste la "provincia" più rosa con l'83% (ma conta appena 6 Comuni). Zero donne al comando nei territori di Benevento, Catania, Prato e Trapani. Alle imminenti amministrative candidature femminili solo da 5 Stelle e Potere al Popolo nelle città più grandi

Read more

“Tull Quadze, tutte le donne”. Dall’Afghanistan all’Europa in piazza per il bene del mondo, delle persone, della terra. È la “rivoluzione della cura”

Sabato 25 settembre a Roma in piazza del Popolo l'iniziativa "Tull Quadze" che in pashtō, lingua ufficiale dell’Afghanistan, significa "Tutte le donne". "Basta con la regola dei cerchi concentrici: prima la famiglia, poi il Paese: vogliamo occuparci di tutte le persone e della terra". E' la rivoluzione della cura, del compito che le donne svolgono dall'inizio della civiltà

Read more

I giovani e i vaccini, la scuola, il lavoro, la droga, lo sport, il servizio civile. La ministra Dadone: “Il Pnrr è dedicato a loro”

Fabiana Dadone, responsabile delle politiche giovanili, rivela a Luce! i progetti per le nuove generazioni: riforma degli istituti tecnici, servizio civile su ambiente e digitale. Dialogo su Tik Tok per le vaccinazioni. "Presto la conferenza nazionale sulle droghe: non è dignitoso defilarsi dai temi divisivi". E il governo? "Deve rilanciare l'Italia, non piegarsi agli umori dei ministri"

Read more

Referendum e firme digitali, giuristi e parlamentari Pd tirano il freno, +Europa non ci sta. Le due velocità di politica e paese reale

La racconta on line di firme per i rederendum preoccupa parte della politica; Ceccanti (Pd) cerca di aumentare le sottoscrizioni e abbassare il quorum. Reagiscono gli ex radicali, irritati per il freno allo strumento da loro più utilizzato. Politica che difende il proprio ruolo, comunità che ricorre a strumenti moderni e guarda al futuro. Un confronto dagli morizzonti assai ampi

Read more
Page 5 of 8 1 4 5 6 8

Potrebbe interessarti anche

Instagram