Main Partner
Partner

Politica

‘Boldrine’ del centrodestra in campo per i diritti civili (a modo loro). Toste le leghiste, ‘valoriali’ le meloniane, liberal le azzurre

Le pasionarie del Carrocciio Stefani, Baldassare e Ravetto portano avanti battaglie in uno schieramento maschilista per vocazione. Isabella Rauti contraria allo Zan per tradizione familiare è una delle erinni di Fratelli d'Italia. In Forza Italia a Carfagna, Gelmini, Prestigiacomo si aggiunge Barbara Stefani, che ha fatto coming out in Senato

Read more

Zitto zitto, quatto quatto, lo ius soli avanza, forse nella forma dello ius culturae. La convergenza tra ‘giallorossi’ e azzurri

Tre le proposte avanzate in Parlamento inerenti alla questione della cittadinanza italiana per i migliaia di ragazzi e ragazze che nascono nel nostro Paese da genitori immigrati o arrivano in tenera età, crescendo come italiani. Ma lo Stato, fin dopo i 18 anni, non li riconosce come tali. Ius soli, ius culturae o ius scholae: tre diverse soluzioni per un unico 'problema'. Che, come sempre, è politico

Read more

Il grido di dolore della principessa Soraya: “Sono angosciata per le mie sorelle afghane. La situazione era già tragica, ora coi talebani la partita è chiusa”.

Nipote dei sovrani che, negli anni Venti del Novecento, resero l'Afghanistan un Paese moderno e liberale, prima di essere deposti e esiliati. Nata in Italia, Soraya Malek si batte da decenni per dare dignità e riconoscimento al lavoro e alla condizione femminile nello Stato dove ora sono tornati al potere gli estremisti. "Era già predisposto, l'esercito non ha opposto resistenza"

Read more

Ius soli, un sogno per molti ‘neo-italiani’. La proposta della cittadinanza ‘sportiva’ di Malagò e la battaglia politica. Le tre proposte di legge ferme in Parlamento

Le imprese dell'atletica azzurra a Tokyo2020 sono piombate a tutta velocità sull'asfittico dibattito politico sul tema, che fa leva su tre proposte di legge firmate da Boldrini, Orfini e Polverini. Il carico da 11 lo ha messo il presidente del Coni con lo ius "sportivo". Ecco lo stato dell'arte su una materia destinata a cambiare al più presto

Read more

Eutanasia rimandata a settembre, come lo Zan. Il testo base finalmente c’è, ma incombe il referendum

Come il ddl Zan anche il tema eutanasia slitta a dopo l'estate, ma in extremis è stato partorito un testo. Bazoli (Pd): "Recepiti i criteri indicati dalla Consulta". Trizzino (dimissionato): "Meglio una legge imperfetta che nessuna legge". L'associazione Coscioni: "Carenze su malati di tumore e prescrizione medica". E la raccolta di firme procede

Read more

Bonetti: “L’assegno unico per le famiglie non è un aiuto, ma un investimento. Legge Zan? Colpire chi offende, non elencare vittime per categorie”

"Da gennaio l'assegno diventerà universale, l'attuale è una misura ponte", spiega la ministra. "Puntiamo alla parità di genere su lavoro, reddito, salario, formazione, leadership". "La legge Zan? "Contrari a chi strumentalizza". La riforma della giustizia è "un ottimo compromesso per archiviare il giustizialismo. Piena lealtà a Cartabia"

Read more

Votare sì, ma dove? Mondo della scuola e volontariato si ribellano ai seggi nelle aule, ma anche quest’anno non si cambia

Una settimana senza lezioni fra primo turno e ballottaggi fra il 3 e il 19 ottobre: una mazzata per l'insegnamento, appena ripreso dopo le vacanze e sul quale incomberà nuovamente la dad. Una legge stanzia fondi per i comuni che indichino sedi alternative, ma pochi le hanno segnalate. Cittadinanza attiva in campo perché si voti altrove

Read more

“Ritorno a Coccia di Morto”: il gruppo del Pd al Senato lancia “Avvicina”, viaggio nella ‘sofferenza’ delle periferie e aree rurali d’Italia

Il vicecapogruppo Alan Ferrari: "Spiegheremo a chi vive nelle periferie e nelle campagne i vantaggi del PNRR per il Paese, osservando cosa funziona e cosa no". Il via da Lombardia e Veneto, fino al profondo Sud, fra buone intenzioni e rischi di critiche e incomprensioni per il "distacco" fra Palazzo e realtà

Read more

Vittime di violenza: in Italia entra in vigore il sussidio statale per le donne, il “Reddito di libertà”

Contenuto Decreto Rilancio del 17 dicembre 2020 è ora entrato in vigore: si tratta di un sussidio statale di 400 euro mensili per massimo 1 anno che le donne seguite dai centri anti violenza possono richiedere attraverso un modulo apposito all'Inps. Lo scopo è quello di sostenerle concretamente nel percorso di recupero della propria autonomia

Read more

Diciottenni al voto anche per il Senato: quattro milioni di cittadini si appropriano dei pieni diritti politici

Il costituzionalista Stefano Ceccanti, fra i padri della riforma: "Impossibile ipotizzare chi ne trarrà vantaggi. Dal 1994 non esiste più derivazione diretta dal voto genitoriale. I giovanissimi porteranno sensibilità sul clima e sui diritti in generale e chiederanno percorsi di lavoro prevedibili". "Voto ai sedicenni? Solo alle amministrative"

Read more

“Cari leader, diventate Femministi! Con la nostra scuola capirete che la parità uomo-donna fa bene alla politica. E porta voti ai partiti”

Costanza Hermanin ha varato un laboratorio per la parità di genere in politica ("Ai ritmi attuali ci arriveremmo fra 130 anni"). Partecipano soprattutto esponenti del centrosinistra. "Non ho invitato segretari in carica ed esponenti navigati, ma giovani che avranno le leve nel futuro. Saranno loro a realizzare il cambiamento"

Read more

Spagna, approvata la “Ley trans”: nuove tutele sui diritti Lgbtq+ e sull’autodeterminazione di genere

La maggioranza spagnola ha approvato la nuova normativa, che ora passa all'esame del Parlamento. Secondo Irene Montero, ministra per le Pari opportunità e tra le promotrici: "Facciamo la storia con una legge che fa un passo da gigante in avanti per i diritti delle persone LGBTI". Le nuove norme riguardano identità e riassegnazione di genere, transgender, intersessuali, madri lesbiche o single e tanto altro

Read more

Salute riproduttiva: risoluzione del Parlamento europeo per favorire il pieno accesso all’aborto e contro la tampon tax

Negare l'interruzione della gravidanza rappresenta "violenza di genere", affermano i deputati europei. Lesione della parità anche sulla "tampon tax": incombe il rischio della "povertà mestruale". Il caso dell'Italia e degli 'obiettori di coscienza' e gli effetti negativi della pandemia sugli interventi urgenti per l'aborto

Read more

Concia: “Spero sia l’ultimo Pride senza legge contro l’omotransfobia. E dopo la Zan matrimoni egualitari e adozioni per i gay”

La parlamentare che legò il nome alle prime battaglie contro l'omotransfobia legge il significato della giornata dell'orgoglio lgtbqia+: "L'Italia è arretrata a causa della politica, rimasta indietro rispetto ai cittadini". "I timori della Chiesa sulla legge Zan? Esiste l'autonomia scolastica, non c'è pericolo di forzature ideologiche sull'educazione contro violenza e bullismo"

Read more

Vite congelate tra leggi, cavilli e attese. E la cittadinanza che non arriva mai. Storie di italiani di seconda generazione “stranieri in casa propria”

Italiani di fatto ma non di diritto: alcuni ci sono nati, tutti ci sono cresciuti e ne sono diventati 'cittadini' nella sostanza. Quella che manca è la forma, ossia il riconoscimento ufficiale della cittadinanza. Per loro -e da loro- è nato il movimento che su Facebook conta circa 30 mila seguaci: "Serve lo Ius culturae. Non considerateci solo manodopera"

Read more

Le quote rosa sulla scheda non funzionano: le donne elette nei consigli regionali sono ancora in nettissima minoranza

Le candidature rosa coprono il 40%, ma le elette si fermano al 21%. Solo l'Emilia Romagna sfiora la "sufficienza" con il 38,7%, ultima la Valle d'Aosta. Paola Profeta (Bocconi): "La politica non tiene il passo di altri settori". Siamo in buona compagnia: "Gli Usa hanno la stessa quota di rappresentanti femminili di Madagascar e Kirghizistan"

Read more
Page 6 of 8 1 5 6 7 8

Potrebbe interessarti anche

Instagram