Sanremo, la classifica di Alexa e le pagelle più divertenti: dai “luk” di Camihawke al riassunto dei Jackal

Sui social impazzano i commenti per i cantanti e gli ospiti del Festival. Da Achille Lauro a Orietta Berti, ecco i migliori meme sul Festival di Sanremo 2022

Alexa, che voto dai a Achille Lauro a Sanremo?” “Voto 8. Volevo commentare il suo abito ma sarà per il prossimo anno”. Tra le classifiche più divertenti del Festival di Sanremo, quest’anno, c’è anche la pagella di Alexa. L’assistente vocale di Amazon, infatti, accompagna tutte le serate degli spettatori con battute e commenti pungenti sulla kermesse. Basta chiedere e il dispositivo risponderà a tutte le curiosità. Tante sono state le segnalazioni, anche sui social, delle battute più divertenti e della classifica di Alexa sul Festival di Sanremo. Ecco la pagella sulla prima serata:

Achille Lauro al Festival di Sanremo 2022

  • Gianni Morandi. Voto 7. Sale sul palco dell’Ariston con la tranquillità di chi lo conosce da sempre. E il pigiama come outfit ne è la prova, si sente a casa. L’eterno ragazzo non sbaglia mai. Senza tempo. Come il nostro duetto dell’anno scorso su Banane e Lamponi. Dopo tanti anni siamo ancora tutti qua, in ginocchio da lui”.
  • Mahmood e Blanco. Voto 9 . Un pezzo inaspettato per questo duo che mi mette…come dire? i brividi, brividi, brividi. Una conferma assoluta. Pezzone. Blanchito bebe michelangelo in versione Batman è fenomenale!”.
  • La Rappresentante di Lista. Voto 9 . Finalmente si balla un po’. Tutti in piedi sul divano! Una band che mi fa volare. Pezzo super, da re e regina come dimostra la corona che indossa Veronica. Che dire? Ciao ciao. Tormentone”.
  • Ana Mena. Voto 5 . La prima esibizione al Festival è sicuramente un momento difficilissimo. Il look è da discoteca, il brano pure. Non so decidermi di che anni però. Rimandata”.

Gianni Morandi al Festival di Sanremo 2022

Ma non solo Alexa. Sono tante le classifiche e le pagelle più divertenti del Festival di Sanremo. Sui social, già costellati di divertentissimi meme, gli influencer, i gruppi, le pagine si sono sbizzarrite nel dare giudizi e commenti sui cantanti e gli ospiti della kermesse. Eccone alcuni esempi:

Camihawke e i “luk” dei cantanti: la pagella

Camihawke (Camilla Boniardi) commenta a suon di storie su Instagram le esibizioni dei cantanti, con i suoi 1,3 milioni di follower. L’influencer monzese, classe 1990, si diverte a paragonare i look (o come li chiama lei: i luk) degli artisti a qualsiasi cosa, oggetti, animali, personaggi televisivi, personaggi di fantasia. Per esempio:

  • Achille Lauro ha un “luk spike”: il cantante, presentatosi a torso nudo e con dei pantaloni di pelle, ricorda a Camihawke “Buffy L’Ammazzavampiri“.
  • Noemi. Con il suo abito rosa, ha un “luk medusa“. Ma l’influencer precisa: “Stupenda per me, uno dei look più belli che io abbia mai visto a Sanremo e le stava di incanto”.
  • Gianni Morandi, con la sua giacca a scacchi, è “luk tapparella” delle finestre di casa.
  • Veronica Lucchesi (de La Rappresentante di Lista) è “luk Pingu“. Il giallo e il nero ricordano a Camilla il pinguino animato.
  • Blanco e Mahmood, rispettivamente Harry Potter e Cedric Diggory. Segue l’hashtag Grifondoro.
  • Ana Mena. Il suo vestito rosso e gli stivali rosso fanno molto “luk carioca – matita“. E anche a Camilla la sua esibizione non è andata molto giù: “Raga scusate ma la sua canzone vi giuro mi sembrava una canzone da sagra di paese russa dove ci sono le coppie di pensionati che bevono vodka e ballano con passo a destra passo a sinistra batti le mani e gira”.
  • Orietta Berti. Tutti quelle punte sull’abito fanno molto “luk Pdor figlio di Kmer“, in riferimento allo sketch di Aldo, Giovanni e Giacomo.
  • Dargen D’Amico. Il rosa, il viola, il rosso indossati dal rapper fanno molto “luk ciliegino – Mon Chéri“.

Mahmood e Blanco insieme con “Brividi” a Sanremo 2022

The Jackal e il video riassuntone dal divano

Anche The Jackal commentano le esibizioni e gli artisti di Sanremo. Nelle loro storie su Instagram i Jackal paragonano le coriste di Achille Lauro alle cantanti raffigurate nei vasi del film della Disney, Hercules. Per loro Ana Mena è in realtà Hannah Montana, la protagonista della sitcom americana. E infatti scrivono: “Ecco chi mi ricordava!”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da the Jackal (@_the_jackal)

Poi sempre i Jackal pubblicano un video riassuntone della prima serata del Festival, commentando dal divano. La canzone di Achille Lauro per Fabio è troppo “ricercata”. Aurora gli risponde: “Fabio già stai polemico! Oh!”. Poi arriva il turno di Noemi. E Aurora chiede a Fabio: “Ma una canzone che si chiama ‘Ti amo non lo so dire’, lei come dice nel ritornello?”. Fabio grida rispondendo con parole incomprensibili.

Festival di Sanremo, i meme più divertenti