Main Partner
Partner

Scienze e culture

Medicina di genere: uomini e donne sono diversi in salute e malattia. Giovannella Baggio: “La pandemia ci ha resi più consapevoli, necessario un approccio specifico”

Nel 2018 in Italia è stata approvata la prima legge al mondo sulla medicina di genere. Secondo Giovannella Baggio, presidente del Centro studi nazionale salute e medicina di genere, la pandemia ha permesso "di comprendere che i sintomi, gli effetti e le cure di una patologia sono diversi tra maschi e femmine. È stato fatto tanto, ma non è ancora abbastanza"

Read more

“Dopo il covid, quanta umanità è rimasta in noi? Istruire non basta più: serve educare a restare uomini, a non trasformarci in meri consumatori”

Il teologo Vito Mancuso; "Della pandemia mi hanno colpito dedizione e solidarietà di infermieri e medici". "Oggi passiamo il tempo a fare quello che gli altri vogliono che noi facciamo: vorrei rivoluzionare la scuola dalle basi". "Le religioni pensano di essere la mèta, non lo strumento. Ma qualcosa cambia, come dimostra il dialogo in corso"

Read more

Le campagne di Legambiente contro il ‘mare illegale’. Giorgio Zampetti: “Non ci fermeremo mai non è solo un motto. La politica ci ascolti”

Il report annuale dell'associazione, "Mare Monstrum", certifica una percentuale allarmante di reati ai danni del patrimonio marino e costiero italiani: dall'inquinamento agli scarichi abusivi, dalla cementificazione alla pesca di frodo, gran parte degli illeciti sono cresciuti anche durante la pandemia

Read more

La battaglia di mamma Irene e di Leonardo, il suo ‘bambino di vetro’: “Voglio solo che possa andare a scuola in sicurezza”

Ha quasi quattro anni ma le sue ossa si sono già fratturate decine di volte: il bambino soffre di osteogenesi imperfetta di tipo quattro. A novembre è andato per la prima volta all'asilo, ma a causa di due incidenti è stato costretto a lungo a casa ingessato. L'appello della mamma: "Cambiare scuola? Non si può, secondo il Comune di Milano. Mio figlio è doppiamente discriminato"

Read more

Nicoletta Sipos: “Colette, scrittrice per caso e femminista ante litteram un incentivo per le battaglie di tutte le donne”

La giornalista ha pubblicato una biografia della poliedrica autrice francese, dopo il romanzo verità "Il buio oltre la porta", sulla violenza di genere. "Il governo usi i soldi europei per costruire case protette". E sulla fecondazione assistita: "Non capisco la contrarietà della chiesa per un impegno tanto pesante sul piano psicologico e sanitario"

Read more

Paterlini: “Il Pride non inciderà sul ddl Zan. Ma è un’occasione per ribadire che le famiglie arcobaleno hanno i diritti di ogni altra”

Lo scrittore e saggista, autore nel 1991 di "Ragazzi che amano ragazzi", ritiene che l'appovazione del decreto sia urgente, ma si giochi "a livelli molto più alti". "Chi difende la famiglia tradizionale dimentica che è esistita in Italia dal dopoguerra al '70 quando entrò in vigore il divorzio. Chi ritiene indispensabili madre e padre obblighi i vedovi a risposarsi"

Read more

“Io, rifugiato dal Kosovo, gay e rom: sempre minoranza nelle minoranze. Una vita con la paura di essere rifiutato da tutti”

Ervin Bajrami, 29 anni, vive a Bergamo, lavora al Comune. Ha appena fatto coming out, divenendo attivista Lgbtq+. "Il rischio è l'emarginazione dai rom per retaggio culturale e dai gay per prevalenza degli stereotipi. In realtà viviamo la condizione della trans e della afroamericana che dettero origine al Gay Pride, tanti anni fa a New York"

Read more

“Sono scampata al matrimonio combinato in Siria, ora incontro i ragazzi perché non accadano più tragedie come quella di Saman”

Amani El Nasif ha 31 anni ed è cittadina italiana. Adolescente, con uno stratagemma, la madre la portò in Siria per farle sposare un cugino. Lei si ribellò e lo racconta in un libro. E in Bangla Desh la cooperante Iole Valentina Lucchese combatte la cultura del matrimonio come contratto tra famiglie, fra sposi che non si conoscono

Read more

Niente donne, niente convegni e ogni qualifica al femminile: il decalogo dell’Università di Torino per la parità di genere

La normativa ha valore persuasivo e non cogente, ma dal rettore Geuna alla consigliera di fiducia Bigotti bando alle iniziative in cui non figuri almeno un terzo dei relatori (non valgono ruoli di complemento) del genere meno rappresentato. De Piccoli: "Il 61% degli allievi è di sesso femminile, ma le docenti sono non oltre il 28% del totale"

Read more

Le radio femminili destinate a morire, con l’addio all’Afghanistan delle truppe Nato e il ritorno del Talebani

Sono le donne ad animare le emittenti radio, il mezzo di comunicazione più diffuso nel paese, dove manca l'elettricità per la tv e l'analfabetismo ostacola i giornali. Sorte con il controllo militare degli occidentali, le radio subiranno la reazione integralista dei talebani dall'11 settembre, quando gli Usa e alleati lasceranno il territorio

Read more

Ersilia Vaudo Scarpetta: “All’Esa la diversità è nel Dna, ma serve anche inclusione. Tutti possono andare nello spazio”

In occasione della giornata mondiale della diversità culturale, la Chief diversity officer dell'Agenzia Spaziale Europea ci spiega il valore della diversità e dell'inclusione all'interno dell'organizzazione. E dà un consiglio alle giovani donne: "Studiate matematica, studiate Fisica, vi danno dei superpoteri. E andate a prendervi la Luna"

Read more

Siamo Ace, la comunità asessuale italiana in lotta per l’integrazione: “Ignorati anche dal DDL Zan”

Una condizione, un orientamento. Non una scelta. L'asessualità si stima coinvolga l’1% della popolazione mondiale. In Italia spesso è ancora considerata una malattia o un disturbo psicologico. Alessandro e Elisabetta raccontano la loro storia tra stigma e muri 'infrangibili' fatti di pregiudizi e incomprensione. "Con il Collettivo Carrodibuoi proviamo a combattere l'afobia e creiamo un posto dove gli Ace possano confrontarsi"

Read more

L’altra metà dello spartito: l’Accademia Chigiana lancia il festival del “diverso”. Con opere di 15 musiciste

La musica al femminile, con autrici da Giappone, Brasile, nord Europa sarà uno dei settori esplorati, oltre alle differenze geografico-ambientali; la produzione extraeuropea: le opere ispirate a inclusione ed esclusione sociale. Il clou con il concerto sinfonico dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia, diretta da Antonio Pappano

Read more

“Gli insetti? In vacanza, magari li mangiamo. Superare le barriere psicologiche per utilizzare proteine alternative e sostenibili”

Monica Borgogno, sensory project manager: "Utilizzare nuove fonti proteiche sarà decisivo per alimentare il genere umano. Si tratta di vincere naturali resistenze applicando le regole sensoriali seguite dall'industria per invitare i consumatori all'acquisto e investono colorazione, imballaggi, adesione al green. "Il cibo sintetico? Ancora presto"

Read more

Forti, coraggiose, cocciute, complicate, dolci, perspicaci, fragili: le donne nei fumetti non sono (più) soltanto pin up

In principio erano signore grandi forme, pronte per avvinghiare lettori maschili(sti), inebriare ragazzi che non le avrebbero più abbandonate. Poi, le eroine delle "strisce" hanno acquisito autonomia dal proprio corpo e assunto carattere e personalità. Protagoniste e autrici saranno in mostra ad Woman in Comics, l'universo femminile nel fumetto

Read more

“Sei troppo pallido, vattene”. Albinismo e pregiudizio: quattro storie che raccontano tutti i ‘colori’ del bianco

Nel mondo soffre di albinismo circa una persona su 20mila, in Africa una su 5mila. Nel nostro Paese gli albini sono stimati tra i 2500 e 5000 individui. In occidente il livello di conoscenza su questa condizione è molto basso perché si tratta di una malattia abbastanza rara. Contro lo stigma sociale, la discriminazione, il bullismo e, in alcuni Paesi, le gravissime violenze, l’Assemblea generale delle Nazioni Unite ha adottato una risoluzione per tutelare le persone albine

Read more
Page 7 of 8 1 6 7 8

Potrebbe interessarti anche

Instagram