Selena Gomez e la felicità di vivere senza Instagram: “Libera dai social, la mia salute mentale è migliorata”

La cantante, attrice e imprenditrice statunitense ha dichiarato di sentirsi molto meglio da quando non usa più Internet: "Mi sento molto più connessa con le persone". Ora la celebrity ha lanciato Wondermind, una piattaforma che offre gratis supporto psicologico alle persone in difficoltà

Selena Gomez è più felice senza i social. Lo ha rivelato la stessa cantante, attrice e imprenditrice durante un’intervista al talk show di Abc ‘Good Morning America’. La ex regina di Instagram – così era stata soprannominata – ha dichiarato che stare lontano da post, storie, foto, reel, selfie, tweet, video, e chi più ne ha più ne metta, le ha cambiato la vita. Da quando si è allontanata da Internet, la sua salute mentale è migliorata e ora Selena Gomez si sente “più connessa con le persone“.

Selena Gomez, 29 anni, ha dichiarato di sentirsi molto più felice e libera da quando vive senza social e senza Internet

Selena Gomez, che a luglio compirà 30 anni, è stata intervistata da Abc per parlare di Wondermind, la sua piattaforma lanciata per offrire aiuto e supporto psicologico alle persone in difficoltà. Nel corso dell’intervista l’attrice e cantante statunitense è tornata a parlare del suo addio alla Rete e ai social: “Non vado su Internet da quattro anni e mezzo e questa cosa ha completamente cambiato la mia vita. Sono più felice, sono più presente, mi connetto di più con le persone. Capisco quanto sia potente Internet e in tanti modi ha reso migliori le cose nel mondo. Ma per quanto mi riguarda, mi bastano le notizie che mi arrivano attraverso le persone nella mia vita”, ha dichiarato Selena Gomez, sottolineando che “di tutto il resto non me ne può importar di meno, visto che non è affar mio occuparmi degli affari degli altri”.

Nel 2016 Selena Gomez era la celebrity più seguita su Instagram, con 310 milioni di follower. Oggi il suo account esiste ancora, ma è gestito da una sua assistente

Selena Gomez: “Sono rinata quando ho cancellato Instagram”

Nel 2016 Selena Gomez era la celebrity più seguita su Instagram, con 310 milioni di follower. Il suo account esiste ancora, ma non è lei a gestirlo. Ad agosto del 2021 in un’intervista a InStyle, Selena Gomez aveva dichiarato di essere “rinata” da quando aveva cancellato Instagram dal suo smartphone. La cantante e attrice ha raccontato che in passato passava ore a guardare la vita degli altri sui social, anche senza sapere chi fossero. Poi ha preso la decisione: basta. Selena ha quindi passato tutta la gestione dei suoi social media a un’assistente, imponendole di cambiare le password e di non rivelargliele mai.

“Ad un certo punto Instagram è diventato il mio mondo – rivelò così Selena Gomez -, ed è stato davvero pericoloso. Quando avevo vent’anni mi sentivo come se non fossi abbastanza carina. C’è stato un intero periodo della mia vita in cui ho pensato di aver bisogno sempre del trucco e che non avrei mai voluto farmi vedere senza”. Piano piano, quindi, la cantante ha imparato a “prendere il controllo di ciò che stavo provando”, in particolare lavorando sulla propria autostima. E questo ha comportato la sua scelta di “prendere una pausa dai social media”, ovvero “la decisione migliore che abbia mai preso per la mia salute mentale”.

“L’odio e il perenne confronto con gli altri sono scomparsi una volta che ho messo giù il telefono. Certamente – ha spiegato ancora Selena Gomez – ci saranno momenti in cui quella strana sensazione tornerà, ma ora ho un rapporto molto migliore con me stessa”.

Selena Gomez ha lanciato di recente la piattaforma Wondermind per offrire gratuitamente supporto psicologico alle persone in difficoltà

Wondermind, la piattaforma di Selena Gomez che offre (gratis) supporto psicologico

Di recente Selena Gomez ha lanciato con la madre Mandy Teefey e l’imprenditrice Daniella Pierson la piattaforma Wondermind, che offre gratuitamente online aiuto e supporto per la salute mentale. “Voglio solo che le persone siano capite – ha dichiarato Selena -, ascoltate e notate. Se devo essere famosa per qualcosa spero che sia perché mi interesso alle persone”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Selena Gomez (@selenagomez)

Nel video condiviso al momento del lancio della piattaforma, si legge che: “Wondermind è un campanello d’allarme giornaliero per ricordare che voi non siete soli. Voi valete. È un invito a prendersi del tempo per curare la vostra mente in piccoli modi fattibili che portano a grandi cambiamenti. Con conversazioni telefoniche oneste e consigli di esperti. Questa è la vostra roadmap per superare stigma, cambiare la vostra mentalità, e ottenere il supporto di cui avete bisogno, qualunque essa sia”.

Il servizio offerto da Selena Gomez è gratuito. Un chiaro segnale di quanto sia importante per la ex regina di Instagram prendersi cura della salute mentale delle persone. Non solo della sua.