Una statua pubblica per la Signora delle Stelle: a Milano nel 2022 il monumento per Margherita Hack

L'iniziativa, promossa dal Comune, da Fondazione Deloitte, in collaborazione con la Casa degli Artisti, punta a intitolare varie opere pubbliche a donne illustri per ridurre il gap rispetto a quelle dedicate agli uomini

Di premi e riconoscimenti ne ha ricevuti tanti, sia durante la carriera sia successivamente. Il titolo di Cavaliere di Gran Croce, la civica benemerenza del Comune di Trieste, la medaglia d’oro ai benemeriti della scienza e della cultura, solo per citare i più importanti. Mancava, in effetti, come i grandi condottieri del passato, una statua. E lei una condottiera lo è stata davvero, a suo modo. Per questo il Comune di Milano ha deciso di celebrare l’astrofisica Margherita Hack con un monumento.

La statua della “Signora delle stelle” sarà inaugurata nella primavera del 2022, anno in cui ricorrerà il centenario della nascita della scienziata, accademica e divulgatrice. L’iniziativa è ideata e promossa da Fondazione Deloitte, in collaborazione con la Casa degli Artisti. E proprio quest’ultima sta invitando una serie di artiste italiane e internazionali a partecipare al concorso di idee per la messa a punto dell’opera. La Hack non sarà la prima donna ad essere rappresentata in una scultura sul suolo cittadino, perché già a settembre di quest’anno toccherà a Cristina Trivulzio di Belgioioso (qui la notizia), in un percorso iniziato da Milano per ridurre quel gap – 121 uomini, zero donne – nei monumenti pubblici. Ma, inutile negarlo, sarà la più famosa, almeno per ora.

“Sono certa che questo sia solo l’inizio di una lunga serie di azioni positive – ha detto la consigliera comunale Angelica Vasile, promotrice della mozione che chiedeva proprio l’intitolazione di statue a figure femminili in città – perché una società più giusta ed equa passa anche dal riconoscimento del grande contributo delle donne alla scienza, all’arte, alla storia, alla letteratura, e anche alla conquista della democrazia nel nostro Paese”.