Liliana Segre alla maturità, insulti e polemica sui social: "Potevano fare anche una traccia su Zelensky"

di REMY MORANDI -
22 giugno 2022
Liliana Segre

Liliana Segre

Se anche la presenza di Liliana Segre tra le tracce della prima prova della Maturità 2022 riesce a creare polemica sui social, forse abbiamo un problema. E viene da chiedersi se anche certi articoli debbano essere fatti per denunciare qualcosa di assurdo, oppure sarebbe meglio non scriverli per non alimentare una fin troppo accesa discussione sterile. Però, vista l'importanza e l'onnipresenza dei social nelle nostre vite, sembra giusto raccontare quello è successo oggi, mercoledì 22 giugno, primo giorno degli esami di maturità 2022. Alle 08:30 di stamani 520mila studenti italiani hanno cominciato, con la prima prova scritta, l'esame di maturità 2022. Per l'analisi del testo sono state date due tracce, una di Giovanni Pascoli, l'altra di Giovanni Verga. Per il testo argomentativo è stato scelto invece il tema delle leggi razziali, partendo da un dialogo tra Gherardo Colombo Liliana Segre tratto dal libro "La sola colpa di essere nati" (Garzanti, 2021). La notizia della traccia di Liliana Segre alla Maturità 2022 è diventata nelle prime ore della mattina di mercoledì 22 giugno uno dei primi trend su Twitter. In tanti hanno apprezzato la scelta del Miur di inserire una traccia sulla storia della senatrice a vita nonché superstite dell'Olocausto. "Tracce molto belle, soprattutto quella su Liliana Segre", scrive N. su Twitter. "No vabbè, che bella la traccia su Liliana Segre anche io volevo farla", scrive invece A. E anche qualche 'invidioso', si fa per dire, ha scherzato: "Che bello il tema su Liliana Segre, ce l'avessi avuto io che mi sono dovuto inventare la qualunque su Claudio Magris", scrive N. riferendosi alla prima prova della maturità del 2013.

L'incontro tra Chiara Ferragni e Liliana Segre documentato con un post su Instragram dell'influencer

Tuttavia, scorrendo i messaggini su Twitter ma anche i commenti nei post di Facebook, si scopre che non tutti hanno apprezzato la traccia su Liliana Segre. E anzi, non pochi hanno iniziato a lanciare insulti e ad alimentare l'ennesima polemica sulla senatrice. "Un testo di Liliana Segre????.... Un testo di Liliana Segre??? È un pretesto per fare un tema contro la propaganda immagino", scrive A. su Twitter. "La traccia su Liliana Segre con Gherardo Colombo... pietà", aggiunge F. Ma passando su Facebook, la situazione non migliora, tra hater vari e tante persone che per un momento di gloria a suon di like si divertono a scherzare sull'argomento. "Già che ci siamo, potevano fare anche una traccia su Zelensky", scrive S. in un commento sui social. "Ormai la Segre sta dappertutto", gli risponde M. "La traccia su Segre? Che incubo", scrive E. "Liliana Segre, ma per favore dai", aggiunge G. "O Dio Liliana Segre, poveri noi", sottolinea I. Potremmo stare qui per delle ore a riportare tutti i commenti delle persone che pensano che la storia di Liliana Segre non meriti di essere conosciuta e ricordata dalle studentesse e dagli studenti italiani. Invece concludiamo con le parole di un altro utente su Facebook, che sotto a uno dei tanti commenti d'odio contro la senatrice a vita ha sottolineato: "Io vorrei far notare che è pieno di persone che riescono a far polemica anche su cosa esce alla maturità. Io consiglierei a tanti di iniziare a farsi una vita: potrebbe essere utile per tutti".