La bambina con metà capelli biondi e metà castani: "Non chiamatemi diversa, sono solo... Bella"

di LETIZIA CINI -
7 febbraio 2022
Bella - Capelli

Bella - Capelli

Bionda o castana scura, a seconda dell’umore e dell’abbigliamento della giornata, senza ‘trucchi’ come le tinte per capelli. Sembra divertente l’opzione che ha a disposizione dalla nascita una ragazza inglese, Bella, di 11 anni. Eppure secondo sua madre, Jenny Hill, il tratto genetico si ritiene che sia causato dalla poliosi, diminuzione o assenza di melanina che può verificarsi in capelli, sopracciglia, ciglia o altre aree con peluria del corpo. A raccontare la sua storia sono diverse testate americane e inglesi.
Bella Hill, 11 anni, di Lincoln (Stati Uniti), nata con una testa di capelli per metà biondi e per metà castani

Bella Hill, 11 anni, di Lincoln (Regno Unito), nata con una testa di capelli per metà biondi e per metà castani

La poliosi molto spesso si presenta con capelli con macchie o striature bianche o grigie. Bella non ha poi solo colori diversi di capelli, ma anche ciglia colorate in maniera differente. Secondo quanto riporta il portale Healthline in un approfondimento, la presenza di una ciuffo bianco o grigio di capelli è sufficiente per diagnosticare la condizione.

La causa

Se la poliosi, condizione molto rara, sembra influenzare il bambino, è importante una visita medica: può infatti essere un segno di disturbi della tiroide, carenza di vitamina B-12 e altre serie condizioni di salute. Non c’è modo di cambiare permanentemente il colore dei capelli colpiti.

La storia

Mamma Jenny Hill, di Lincoln, è rimasta sbalordita quando Bella, 11 anni, è nata con una testa di capelli per metà biondi e per metà castani. Da allora, i passanti sbalorditi ammirano la sua pettinatura e la interrogano costantemente sul fatto che la ’tinga’ o meno. Jenny, 35 anni, ogni volta deve spiegare che il tratto distintivo è causato dalla poliosi, che crea una mancanza di pigmento in una chiazza di capelli. Jenny Hill ha s anche ciglia di colore diverso: le sue ciglia destre sono di colore chiaro mentre quelle sinistre sono scure.
Bella Hill, 11 anni, di Lincoln (Stati Uniti), nata con una testa di capelli per metà biondi e per metà castani

Bella Hill, 11 anni, di Lincoln, nata con una testa di capelli per metà biondi e per metà castani

La chioma di Bella le consente ogni mattina di decidere se vuole ’evidenziare’ il suo lato biondo o bruno a seconda della riga che farà ai capelli: “Mi sento veramente diversa e unica", sorride Bella. “Me ne sono accorta quando è nata - spiega la mamma - . Mia madre sosteneva che la bimba fosse bionda, che è scura, poi abbiamo notato che le sue ciglia erano chiare sul lato biondo e scure sul lato bruno.

La diagnosi

"Ho chiesto spiegazioni al pediatra durante il suo controllo, a sei settimane e lui ha semplicemente detto “oh sì” e non ne ha fatto un grosso problema". “Come genitori è più evidente perché fissi il tuo bambino, ma è più evidente man mano che cresce. In estate il lato scuro diventa più evidente. Il lato biondo è una bionda ghiaccio, come se fosse stata 'sbiancata' e arriva fino in fondo ai capelli, in un modo assolutamente atipico". “Bella cambia a seconda dello stata d'animo, se ce l’ha in un certo modo è bionda, ma se cambia, sposta la divisa dei capelli e appare bruna - sottolinea la mamma di Bella - . Preferisce i suoi capelli più chiari quando indossa abiti più femminili e colori pastello, ma quando indossa le sue felpe con cappuccio e jogger, evidenzia il lato scuro“. “Non ho davvero una tonalità preferita, dipende dall’outfit che indosso - confida la bimba - Molti compagni di scuola notano i miei capelli e alcuni mi chiedono se li tingo".
Bella Hill, 11 anni, di Lincoln (Stati Uniti), nata con una testa di capelli per metà biondi e per metà castani

Bella Hill, 11 anni, di Lincoln (regno Unito), nata con una testa di capelli per metà biondi e per metà castani

Unica

La mamma, che ha altri due figli, sospetta che la rara caratteristica sia causata dalla poliosi poiché nessuno dei frtelli di Bella, Riley, 14 anni o Lilah, quattro, l’ha ereditata. Jenny ammette che l’unicità di Bella attira molta attenzione con gli estranei che chiedono se le colorano i capelli. “Abbiamo ricevuto molte attenzioni quando era piccola - conclude - . Ci vorrebbero ore per fare il giro del supermercato perché la gente si fermava ad ammirare i capelli di Bella e a fare domande. Facevo la parrucchiera quando ero incinta di Bella, quindi era uno scherzo ricorrente sul fatto che forse ero stato troppo in giro con la candeggina. Abbiamo visto capelli simili solo una volta. Eravamo al supermercato una volta e abbiamo visto un altro ragazzo con una ciocca di capelli come quella di Bella. E’ stato davvero emozionante. Bella lo ha indicato e ha detto 'ha i capelli come me’ e siamo andate a salutarlo, perché non avevamo mai visto nessun altro prima“.