Main Partner

main partnermain partnermain partner

Partner

main partner

X Factor, Morgan dopo il licenziamento: "Eliminato perché non faccio parte del sistema"

Dopo l'esclusione dal programma il musicista si sfoga e riporta una scenata di Fedez in camerino: "Urlava: o lui o io, dovete cacciarlo"

di LISA GIORNI -
22 novembre 2023
MORGAN FUORI DA X FACTOR, COMPORTAMENTI INCOMPATIBILI

MORGAN FUORI DA X FACTOR, COMPORTAMENTI INCOMPATIBILI

Continuano le polemiche sul "caso Morgan". In seguito ai fatti accaduti nella puntata del 16 novembre, ieri Sky e Framantle hanno deciso di escludere con effetto immediato il musicista dalla 17esima edizione del programma. Non si è fatto attendere il commento social del cantautore che, poco dopo, ha pubblicato un sarcastico post: "l'editto satellitare è stato emanato". Poi la conferenza stampa su whatsapp dove si sfoga riguardo alla decisione presa dalla produzione.

La dinamica del licenziamento

Morgan esordisce così riguardo alla sua esclusione da X Factor: "Io lì ero uno contro tutti, e sono tutti in torto marcio. Ha molti tratti di ingiustizia, di scorrettezza e illegittimità. È un licenziamento illegittimo". Il musicista spiega di aver appreso la notizia "dai social". "Ci sarebbero gli estremi per fare una causa del lavoro ,ma il problema è ma chi c'ha voglia di fare causa? Io devo scrivere un libro sulla nona di Beethoven ma per favore...".
 
Visualizza questo post su Instagram
 

Un post condiviso da X Factor Italia (@xfactoritalia)

Il cantautore aggiunge: "Sono venuti a cercarmi per coinvolgermi con insistenza assordante perché io non avevo la minima intenzione di fare X Factor. Mi hanno scompigliato la vita, il mio equilibrio, la serenità, la famiglia, i miei progetti riconquistati con tanta dedizione e fatica negli anni. Ho attraversato momenti difficili da cui sono emerso sempre con le forze della mia dedizione, con lo studio, con l'amore per la musica, con la divulgazione appassionata. Avevo ristabilito un equilibrio delicato e tanto agognato". L'ex giudice accusa: "Ho chiesto protezione mediatica. Libero arbitrio nelle scelte dei brani. La possibilità di fare un evento estivo di musica in televisione prodotto da loro in collaborazione con Rai. Nulla hanno mantenuto". Immediatamente arriva la risposta di Framantle alle dichiarazioni dell' artista che chiarisce: ''Prima della diffusione del comunicato stampa, Morgan è stato avvisato del licenziamento sia telefonicamente che tramite una pec indirizzata a lui, al suo avvocato e al suo manager''.

Le dichiarazioni contro Fedez

Sicuramente sono state decisive per la dura decisione presa dalla produzione le dichiarazioni infelici contro Fedez e i problemi legati alla salute mentale, anche per i commenti che quest'ultime hanno scatenato sul web, il musicista replica così: "Quello che ho detto a Fedez è stata una cosa ironica, autoironica. Poi chiedendogli subito scusa via messaggio nonostante lui è stato molto violento dicendo cose terribili davanti alle telecamere dopo la puntata. Poi nel camerino, ero con mia figlia di tre anni, bestemmiava urlando 'o lui o io, dovete cacciarlo' e mia figlia che mi chiedeva 'papà perché hai paura'. Questa è la scena. Io nonostante tutto reagisco a questa cattiveria umana senza diventare come loro". E aggiunge: "Allora Fedez non è un mio nemico, ha fatto la scenata, una scenata pazzesca, incredibile, ma chissenefrega. Il problema non è la scenata di Fedez".
morgan-xfactor-replica

Il musicista Morgan

Il tapiro di Striscia la Notizia a Morgan

Ieri sera in un servizio di Striscia la Notizia su canale 5, Valerio Staffelli ha consegnato un tapiro d'oro a Morgan in seguito al licenziamento e il musicista ha colto l'occasione per rincarare la dose contro il programma: "X Factor è tutto organizzato, non potevo nemmeno scegliere le canzoni da assegnare ai ragazzi e il motivo del mio allontanamento è che io li ho smascherati". Non mancano le frecciatine ai suoi ex colleghi giudici: "C'è una cricca italiana, formata tra gli altri da Fedez, Dargen e Francesca Michielin, che decide tutto e che ha interessi economici connessi. Forse non pensavano che sarei arrivato al punto di rivelare la loro tresca. Non hanno cultura musicale e quando la vedono ne hanno paura. Ma è di loro che dovremmo aver paura. In un mondo che dovrebbe insegnare l'inclusione, loro mi licenziano". Morgan conclude la sua intervista con Valerio Staffelli così: "La battuta a Michielin su Ivan Graziani? Come fa una cantante a non sapere che è morto da anni?". Per quanto riguarda la lite con Ambra afferma: "C'è stata una discussione, l'ho mandata a quel paese perché lei pensava che la stessi trattando male in quanto donna. Ma figuriamoci".