Main Partner

main partnermain partnermain partner

Partner

main partner

Helen Mirren, fata turchina sul red carpet di Cannes

Uno dei look più stravaganti della nuova edizione del festival: "Vale sempre la pena osare"

di ILARIA VALLERINI -
17 maggio 2023
Helen Mirren sul red carpet del Festival di Cannes 2023

Helen Mirren sul red carpet del Festival di Cannes 2023

Una dea dai capelli blu acconciata con uno stile alla Maria Antonietta. E' questo il look audace sfoggiato da Helen Mirren sul red carpet del Festival di Cannes. Perfettamente in tinta con l'abito azzurro, che sembra ispirarsi alla Fata Turchina oppure che vuole omaggiare l'imminente debutto al cinema de La Sirenetta. L'attrice, testimonial più agé del brand L'Oréal Paris, si è presentata per la première del film Jeanne du Barry dedicato alla “favorita” di Re Luigi XV, che vede come protagonista Johnny Depp in un gran ritorno (dopo il controverso processo con Amber Heard) e Maïwann, di cui è anche la regista. È con i capelli grigi che a 70 anni è diventata la testimonial più agé  di L'Oréal Paris. Ora di anni ne ha 77 e al Festival di Cannes 2023 Helen Mirren ha ceduto il grigio dei capelli facendo posto al blu, in un mix di colorazioni raccolte in uno chignon. Non è la prima volta per Mirren, infatti, in occasione del Festival di Cannes 2019 aveva già sfoggiato un look audace dal colore di capelli rosa. Quella di Mirren sta diventando una vera e propria tradizione.
helen-mirren-capelli-cannes

Helen Mirren, l'acconciatura blu alla Maria Antonietta

Il dettaglio del ventaglio

Un gadget che ha attirato molto l'attenzione è il ventaglio nero con la scritta #WorthIt. Anche se molti ci hanno visto una presa di posizione in favore di Amber Heard (sullo stesso red carpet sfilava Johnny Depp) la spiegazione è un'altra: è il motto di L'Oréal, conosciuto in italiano come "Perché voi valete".
helen-mirren-capelli-cannes

Helen Mirren, la regina blu del festival di Cannes

Helen Mirren, il messaggio

"Era ora che le persone della mia età lo facessero. Per tutta la mia vita mi sono state gettate addosso tutte queste immagini di ragazze giovani come qualcosa a cui aspirare. Non è giusto". In generale ha raccontato in un'intervista rilasciata a Vogue, che le piace sfilare sui red carpet. "Ho fatto tanto teatro nella mia vita quindi l'idea di sfilare è nel mio Dna. Ma quello che mi piace delle sfilate, di moda nello specifico, è che al contrario del teatro, dove viene provato tutto e si spera che tutti sappiano quello che fanno, qui è un caos assoluto".

Il ruolo

L’attrice premio Oscar Helen Mirren vestirà i panni di Patricia Highsmith (1921-1995) nel film Switzerland. La regia sarà di Anton Corbijn. L'annuncio arrivò nel febbraio scorso da Deadline. Secondo la trama la solitudine e la vita lontano dai riflettori della Highsmith in Svizzera vengono interrotte da Edward, un giovane agente letterario mandato dalla casa editrice della scrittrice per convincerla a scrivere un ultimo romanzo della serie con Ripley. Highsmith usa la sua famosa immaginazione macabra per spaventare Edward ma prima che se ne rendano conto ne viene fuori una collaborazione e i mondi da loro costruiti diventano inseparabili da quelli reali.