Main Partner

main partnermain partnermain partner

Partner

main partner

Shannen Doherty pianifica il suo funerale: "Verrà gente cui non piaccio, solo perché è giusto. Non li voglio"

L'attrice di Beverly Hills, malata di tumore dal 2015, ha parlato della morte e di come vorrebbe il suo funerale nell'ultima puntata del suo podcast: "Me ne sto andando"

di SOFIA TULI -
16 gennaio 2024
Sta organizzando il suo funerale Shannen Doherty, la Brenda di Beverly Hills, malata di tumore dal 2015. Dopo quasi 10 anni di convivenza con il cancro, l'attrice sembra aver acquisito una grande consapevolezza e, soprattutto, ne parla anche con quel pizzico di spirito che alleggerisce il tema della morte. Che abbia messo testa ai preparativi del suo stesso funerale, lo ha confidato nell’ultima puntata del suo podcast dal titolo "Let's be clear". “Me ne sto andando - ha detto parlando con il suo amico Chris Cortazzo, per poi aggiungere alcuni dettagli - Voglio che i miei resti siano mescolati con quelli del mio cane e di mio padre”, ha spiegato l’attrice. Le ceneri per sua volontà saranno disperse a Malibù, un luogo al quale sono affidati tanti ricordi importanti del tempo trascorso con il padre. “Tempo prezioso”, lo definisce.
 
Visualizza questo post su Instagram
 

Un post condiviso da LetsBeClearPod (@letsbeclearpod)

"Verrà gente che non voglio ci sia"

Ma Shannen ha anche le idee chiare sulla "lista degli invitati", chiamiamola così. Il suo desiderio è che sia un momento di amore, senza lacrime o tristezza. Ecco perché spera nella presenza delle sole persone che le hanno voluto veramente bene. Tra i sorrisi, infatti, ha detto una cosa che molto probabilmente penseremmo tutti: “C’è un sacco di gente che penso si presenterebbe e non voglio ci sia. Perché non gli piaccio veramente, ma verranno perché gli sembrerà la cosa giusta da fare. Ma io non li voglio - dice suscitando la risata dell'amico - E poi perché voglio che il mio funerale sia la festa dell’amore, non voglio che la gente pianga e poi in privato dica: ‘grazie a Dio quella str**a è morta”.

La malattia di Shannen Doherty

Consapevolezza, dicevamo. L'attrice, infatti, sembra avere un atteggiamento e un approccio diverso rispetto a quando, a dicembre scorso, in un'intervista a People aveva confidato parole strazianti: "Non voglio morire”. “Non ho finito di vivere, non ho finito di amare, non ho finito di creare - ha aggiunto - non ho finito con la speranza di poter cambiare le cose per il meglio, per il momento non sono finita”.

shannen-doherty-funerale

Il podcast

Doherty ha deciso di raccontare la sua malattia nel podcast intitolato ‘Let’s Be Clear with Shannen Doherty’. All’attrice è stato diagnosticato un cancro al seno per la prima volta nel 2015. È stata sottoposta a mastectomia, chemioterapia e radioterapia. Due anni dopo il cancro sembrava in remissione, ma nel 2020 lei stessa ha annunciato che era tornato ed era al quarto stadio. All’inizio di quest’anno ha subito un nuovo intervento per rimuovere un tumore al cervello, da lei chiamato ‘Bob’. “Quando ti chiedi’: perché proprio a me? Perché ho il cancro? Perché è tornato? Perché è al quarto stadio?’, ciò ti porta a cercare uno scopo più grande nella vita” ha spiegato. Ha anche rivelato che va a letto e si sveglia pregando, ringraziando Dio per le cose importanti e senza chiedere troppo. “La mia fede è il mio mantra”, ha sottolineato.