Main Partner

main partnermain partnermain partnermain partner

Partner

main partnermain partner

Soffitto di cristallo: negli Usa l'italoamericana Franchetti sarà il nuovo capo della Marina

Si tratta della prima donna nella storia a ricoprire questo incarico. Il presidente Biden: “Profonda esperienza sia nel campo politico sia in quello operativo”

22 luglio 2023
L’italoamericana Lisa Franchetti sarà il nuovo capo della Marina statunitense: si tratta della prima donna nella storia a ricoprire questo incarico

L’italoamericana Lisa Franchetti sarà il nuovo capo della Marina statunitense: si tratta della prima donna nella storia a ricoprire questo incarico

Soffitto di cristallo, crolla un'altra barriera all'insegna dell'integrazione dei generi. Il presidente degli Stati Uniti d’America Joe Biden ha scelto l'ammiraglio Lisa Franchetti come nuovo capo della Marina americana. Se confermata dal Senato diventerà quindi la prima donna a far parte del Joint Chief of Staff, ovvero la cabina di regia delle forze armate americane. La Casa Bianca in una nota ha spiegato che l'italoamericana Franchetti ha dimostrato “in tutta la sua carriera una profonda esperienza sia nel campo politico sia in quello operativo”. È stata anche comandante delle Forze navali Usa in Corea.
soffitto-di-cristallo-franchetti-capo-marina-usa

Si tratta della prima donna nella storia a ricoprire questo incarico

Soffitto di cristallo, un nuovo traguardo

Per la prima volta nella storia, una donna sarà capo della Marina americane e la pioniera alla guida sarà Lisa Franchetti sarà il nuovo capo della Marina americana. Come riporta La Voce di New York, il presidente Joe Biden ha scelto l'ammiraglio Lisa Franchetti come nuovo capo della Marina americana. Se confermata, cosa che appare scontata, Franchetti sarà la prima donna nella storia della Marina a ricoprire questo incarico e la prima donna tra i capi di stato maggiore. La prossima numero uno della Marina Usa attualmente ricopre la carica di vice-capo delle operazioni navali. Entrata in servizio nel 1985, è stata comandante delle forze navali statunitensi in Corea, vice-capo delle operazioni navali per lo sviluppo bellico e direttore per la strategia, i piani e la politica dello Stato maggiore congiunto.

Le motivazioni

“Come prossimo capo delle operazioni navali - ha detto Biden - l'ammiraglio Lisa Franchetti porterà 38 anni di servizio dedicato alla nostra nazione. Nel corso della carriera, ha maturato una grande esperienza sia in ambito operativo che politico. È la seconda donna ad aver raggiunto il grado di ammiraglio a quattro stelle nella Marina degli Stati Uniti e, una volta confermata, entrerà nuovamente nella storia come prima donna a ricoprire il ruolo di Capo delle operazioni navali”. Biden il 21 luglio ha anche annunciato la nomina del viceammiraglio James Kilby, vice comandante del Comando delle forze navali statunitensi, a prossimo vice CNO, e la nomina dell`ammiraglio Samuel Paparo, comandante della Flotta del Pacifico, a capo delle forze statunitensi nel Pacifico come comandante del Comando Indo-Pacifico.

Le reazioni

Soddisfatto il segretario alla Difesa Lloyd Austin, che ha lasciato chiaramente intendere come il compito dei nuovi ammiragli sarà incentrato sull’area dell’Indo-pacifico, teatro di crescenti competizione e tensioni con la Cina. Secondo Lloyd Austin i nuovi prescelti “assicureranno che la nostra Marina e la forza congiunta nell`Indo-Pacifico rimangano la migliore forza militare che il mondo abbia mai conosciuto, e saranno al centro del nostro lavoro per proiettare potenza in tutto il mondo, difendere la libertà dei mari e sostenere l`ordine internazionale”.

L'orgoglio per le radici italiane

Lisa Franchetti ama ricordare le proprie origini italiane, celebrate nel 2018 in un discorso a Napoli: “I miei nonni erano italiani ed è una grande emozione per me sentire all`inizio di questa cerimonia l`inno di Mameli. Mi ha ricordato la prima volta che arrivai qui nel Mediterraneo. Continueremo sempre a essere pronti per ogni chiamata da dovunque arrivi per affrontare i complessi eventi mondiali che minacciano gli Stati Uniti e i nostri partner”, le sue parole.
soffitto-di-cristallo-franchetti-marina-usa

’ la seconda donna a raggiungere il grado di ammiraglio a quattro stelle nella Marina degli Stati Uniti

Chi è Lisa Franchetti

Lisa Franchetti è vissuta vicino a Rochester nello Stato di New York, ha frequentato la Northwestern Medill School of Journalism e voleva diventerà reporter e seguire il Medio Oriente. Ma nel 1981 durante alcuni incontri per l’orientamento scolastico e professionale incontrò degli ufficiali della Navy che la convinsero ad arruolarsi. Da allora un crescendo sino alla nomina di venerdì. "L'ammiraglia vanta 38 anni di servizio dedicato alla nostra nazione, compreso il suo attuale ruolo di vice capo delle operazioni navali”, ha dichiarato Biden in una nota. "E’ la seconda donna a raggiungere il grado di ammiraglio a quattro stelle nella Marina degli Stati Uniti e, una volta confermata, entrerà ancora una volta nella storia come la prima a ricoprire il ruolo di capo delle operazioni navali e dello Stato maggiore delle Forze armate”, ha aggiunto il presidente. Franchetti ha prestato servizio su numerose navi. E’ stata vice comandante delle forze navali statunitensi in Europa e anche in Africa. Nel settembre 2022 è diventata vice capo delle operazioni navali. L’ammiraglio Mike Gilday terminerà il suo mandato quadriennale alla guida della Marina il mese prossimo, ma non e’ chiaro se Franchetti sarà confermata in tempo dal Senato.