Main Partner

main partnermain partnermain partner

Partner

main partner

I gemelli Lucas e Mateo tornano a casa dopo l'intervento di separazione

È trascorso quasi un anno da quando i fratellini, uniti alla nascita, sono stati operati con successo al Texas Children's Hospital

di MARIANNA GRAZI -
19 luglio 2023
lucas-mateo-villalobos-barrera-conjoined-twins-071823-12-ba33da8477714293a9e2fd64974bafdc

lucas-mateo-villalobos-barrera-conjoined-twins-071823-12-ba33da8477714293a9e2fd64974bafdc

Mamma Lorena non è riuscita a trattenere le lacrime di commozione quando i suoi figli, Lucas e Mateo Villalobos Barrera, sono entrati per la prima volta nella loro casa a Las Vegas. I due bambini, gemelli ischiopagi, erano uniti nella parte inferiore dell'addome e del bacino quando sono nati il 18 gennaio 2022. Dopo quasi un anno dall'operazione di separazione, portata a termine con successo al Texas Children's Hospital di Houston, i bimbi sono finalmente tornati nell'abitazione di famiglia in Nevada.

I gemelli tornano a casa

gemelli-lucas-mateo-separazione

I gemelli ischiopagi, uniti a livello del bacino, condividevano vari organi (Ph. Texas Children's Hospital)

I fratelli, alla nascita, condividevano più organi, tra cui l'intestino tenue e un unico colon. Si tratta, come spiega il comunicato diffuso dal Texas Children's, di una condizione chiamata ischiopagia, di cui il centro si occupa da anni con centinaia di casi operati e separati con successo. L'anno scorso, in agosto, i piccoli pazienti sono stati sottoposti a un intervento chirurgico di separazione durato 17 ore. La loro famiglia è rimasta in Texas per qualche altro mese prima di tornare a Las Vegas, dove i bambini li hanno raggiunti e ora "stanno bene". "Non so cos'altro possiamo chiedere alla vita", ha detto la mamma dei piccoli, Lorena Barrera. "Abbiamo i nostri bambini qui, e questo è un dono di Dio per noi. Siamo eternamente grati agli specialisti del Texas Children's".

La sorpresa: i gemelli congiunti

Nella nota dell'ospedale si legge anche che Barrera e suo marito, Alejandro Villalobos, "erano sorpresi ed emozionati" quando nel 2021 hanno saputo di aspettare due gemelli. Poco tempo dopo, hanno saputo che i due bambini erano congiunti.
gemelli-lucas-mateo-separazione

I fratellini prima dell'operazione di separazione, con i genitori Lorena e Alejandro (Ph. Texas Children's Hospital)

"Fin dalla prima visita al Centro fetale abbiamo capito che l'équipe necessaria per curare Lucas e Mateo sarebbe stata enorme e che avevamo tutti gli esperti per il caso in un unico posto", ha dichiarato la dottoressa Rita Shah, neonatologa del Texas Children's Hospital. La famiglia si è trasferita temporaneamente a Houston, in modo che Lorena potesse essere curata al Texas Children's Fetal Center prima di darli alla luce.

Il parto e l'intervento di separazione

I medici si sono preparati per il "parto complicato" con una "pianificazione molto dettagliata e un addestramento di simulazione", secondo il dottor Michael Belfort, ostetrico e ginecologo in capo al Texas Children's Hospital.
gemelli-lucas-mateo-separazione

I piccoli ormai separati in braccio a mamma e papà (Ph. Texas Children's Hospital)

La dottoressa Alice King, chirurga pediatrica, ha detto che il "caso incredibilmente complesso" ha richiesto l'assistenza di "quasi tutte le sottospecialità chirurgiche" dell'ospedale. Quando sono nati pesavano complessivamente 3 chili e 700 grammi. Dopo il parto sono stati trasferiti nel reparto di terapia intensiva neonatale, dove 30 diverse équipe hanno lavorato con loro fino a quando sono stati dimessi, il 26 ottobre 2022. La famiglia è rimasta in Texas "per diversi mesi e ogni gemello è stato sottoposto a un'ultima operazione il 28 giugno 2023, prima che la famiglia tornasse in Nevada". Entrambi ora "stanno iniziando a camminare", raccontano i genitori nella nota dell'ospedale.