Velma Dinkley fa coming out: la cervellona di Scooby-Doo è ufficialmente lesbica

Nel film che uscirà il prossimo 16 ottobre e che si basa sulla nota serie animata la ragazza svela la sua omosessualità (ma era già cosa nota)

di MARIANNA GRAZI -
6 ottobre 2022
Velma

Velma

Velma Dinkley è lesbica. Ore c'è l'ufficialità. La ragazza minuta, con il caschetto e i vistosi occhiali, che indossa sempre una gonna rossa e un maglione arancione, parte della scalmanata banda di "Scooby-Doo! Dove sei tu?", in una clip del nuovo film "Trick or Treat Scooby-Doo!", dal 16 ottobre sulla piattaforma in streaming Hbo Max, rimane letteralmente incantata dalla costume designer Coco Diablo. I suoi occhiali si annebbiano e poi arrossisce, in un evidente infatuazione o colpo di fulmine che dir si voglia. E gli occhi a cuoricino ne sono la prova evidente.
Velma Dinkley

Velma Dinkley fa coming out: è ufficialmente lesbica

Per i seguaci della prima ora, per noi fan fin da piccoli della serie televisiva animata, prodotta nel 1969 dalla Hanna-Barbera, forse non è invece una novità così clamorosa. Mancava giusto il coming out ufficiale, ma in cuor nostro probabilmente lo sapevamo già. O almeno era facile immaginarlo: in passato aveva lasciato intendere le sue inclinazioni già nella serie "Scooby-Doo! Mystery Incorporated", andata in onda su Cartoon Network tra il 2010 e il 2013 e le ipotesi sull'omosessualità si rincorrevano da anni. Lo stesso James Gunn, sceneggiatore dei primi film del franchise per il cinema, e il produttore Tony Cervone, in un'intervista a Variety avevano raccontato di aver tentato più volte di svelare la natura queer di Dinkley.

Ill nuovo film della serie animata "Dolcetto o scherzetto Scooby-Doo!" uscirà il 16 ottobre

Ma mai prima d'oggi l'orientamento sessuale del personaggio era stato rivelato ufficialmente. "Nel 2001 Velma era esplicitamente gay nella mia sceneggiatura iniziale - scrive Variety citando Gunn -. Ma la produzione ha tenuto le acque calme, facendola diventare ambigua (nella versione girata), poi niente (nella versione uscita) e alla fine con un fidanzato (nel sequel)". Ma il pubblico, che spesso riesce a vedere ben oltre quello che appare sullo schermo, aveva già fatto speculazioni sull'omosessualità di Velma. Ora che i tempi per fare coming out sono maturi, sono molti i fan che hanno gioito per aver trovato conferma alle loro ipotesi. Il film in uscita il prossimo 16 ottobre, "Dolcetto o scherzetto Scooby Doo!" è scritto e diretto da Audie Harrison; Velma in questa occasione fa coming out e in America questo episodio è già disponibile e visibile.

Chi è Velma Dinkley

Scooby-Doo-Velma

La personalità insicura, pignola di Velma è però fondamentale per risolvere i misteri

Velma, ritratta sempre come pignola a volte insicura, cervellona e studiosa, è l'esatto opposto – nella serie – di Fred, bello, coraggioso ma spesso disattento a particolari che si rivelano invece risolutivi per i misteri che il gruppo si trova ad affrontare. E che è sempre la piccola occhialuta a scoprire, diventando così una dei personaggi più amati. La sua personalità, spesso chiusa e schiva, in realtà è solo uno scudo: in realtà nasconde in sé una anima forte, intrepida, ma è troppo timida per rivelarla. Ecco perché non è una sorpresa che questo personaggio abbia avuto questo tipo di svolta: finalmente così scopriremo un po' meglio un lato personale, intimo di Velma.