Main Partner

main partnermain partnermain partner

Partner

main partner

La prima donna arbitro in serie A: Maria Sole Ferrieri Caputi debutta in Sassuolo-Salernitana. "Momento storico"

Dopo aver diretto due partite in Coppa Italia e tre in serie B, domenica 2 ottobre l'esordio nel massimo campionato di calcio

di EDOARDO MARTINI -
29 settembre 2022
Maria Sole Ferrieri Caputi

epa10121343 Referee Maria Sole Ferrieri Caputi reacts during the Italian Serie B soccer match Modena FC vs Frosinone Calcio at Alberto Braglia stadium in Modena, Italy, 14 August 2022. EPA/ELISABETTA BARACCHI

Dopo aver arbitrato due volte una squadra di A nelle sue due partite dirette in Coppa Italia e tre di Serie B, il primo fischio in A era solo una questione di tempo. Tempo che non si è fatto attendere visto che Maria Sole Ferrieri Caputi ce l'ha fatta: sarà la prima donna ad arbitrare in Serie A. Il debutto storico avverrà nel match dell'ottava giornata tra Sassuolo e Salernitana, in programma domenica 2 ottobre alle 15. 

"Questo è un momento storico"

Maria Sole Ferrieri Caputi sarà la prima donna ad arbitrare in Seria A

"Questo è un momento storico", ha detto il presidente dell'Aia Alfredo Trentalange annunciando l'esordio della Ferrieri Caputi nel massimo campionato. Nel dicembre 2021 Ferrieri Caputi è diventata la prima donna di sempre ad arbitrare una squadra del massimo campionato dirigendo la sfida dei sedicesimi di Coppa Italia tra Cagliari e Cittadella. In ottobre ha diretto il primo match di Serie B tra Cittadella e Spal.
"Non è una giornata banale. E sono un po' emozionato. E' un momento storico dopo più di 110 anni. È un evento che parte da un progetto in cui crediamo e senza scorciatoie che va per meriti, capacità e skill. Tutto questo fa riferimento a un progetto con un componente femminile per la prima volta nella storia, dopo che si sono approfondite problematiche e punti di forza che riguardano il movimento femminile fatto di 1700 associate. Maria Sole Ferrieri Caputi che ha anche un appuntamento in India, farà il suo esordio in Serie A, la prima volta di una donna nel massimo campionato. Ringraziamo Rocchi e la commissione per il lavoro svolto" ha concluso il presidente. E non poteva mancare l'investitura dell'ex arbitro Graziano Cesari che a LaPresse ha dichiarato: "La designazione di Maria Sole Ferrieri Caputi per una partita di Serie A è una svolta necessaria, gli altri paesi sono molto più avanti di noi. È destinata ad arrivare ad alti livelli, in campo maschile e femminile. Non è una improvvisata. Sono molto contento e molto felice, ha dimostrato di essere un grandissimo arbitro per lettura, senso tattico, spostamenti sul terreno di gioco, capacita' di dialogo e autorevolezza. Mi fa enormemente piacere, se lo merita alla grande".